A quanto pare il nuovo iPhone X è ancora al centro di molte polemiche ( e tante lodi ) e l’ultima riguarda il touchscreen  che teme il freddo e diventa inutilizzabile con uno sbalzo di temperatura verso gli 0 °centigradi.

In relazione agli ultimi eventi climatici in corso in alcune zone degli Stati Uniti alcuni acquirenti di iPhone X si sono ritrovati con il touchscreen insensibile al tocco.

Il problema sembra verificarsi con cambi repentini di temperature, come descritto da alcuni possessori dello smartphone.

Apple ha confermato di essere a conoscenza del problema ed è già a lavoro ad un update software che risolverà questo problema.

Il problema sembra quindi di natura software e risolvibile attraverso un aggiornamento, tesi confermata dal fatto che dopo lo sbalzo termico e l’inutilizzabilità del touch dopo qualche minuto il display torna a funzionare completamente.

Apple menziona inoltre una pagina di supporto nel quale suggerisce come mantenere i prodotti alle giuste temperatura.

Nostalgici del pulsante home di iPhone 8? Ecco come abilitarlo su iPhone X
C’è un prezzo da pagare quando si realizza uno smartphone con un display bezel less, o quasi. iPhone X rappresenta una novità assoluta nel mondo Apple, con un display ampio ed il solo notch ad inglobare tutta la sensoristica frontale. Il pulsante [...]

Analizzando il documento viene proprio menzionato quanto detto:

“Usa i dispositivi iOS in luoghi con una temperatura compresa tra 0 e 35 °C. In caso di calore o freddo eccessivi il dispositivo potrebbe cambiare comportamento per regolare la propria temperatura. L’uso di un dispositivo iOS a temperature molto basse non comprese nell’intervallo operativo potrebbe ridurre temporaneamente la durata della batteria e causare lo spegnimento del dispositivo.”

Non ci resta che attendere il rilascio di iOS 11.1.2 che risolverà quasi sicuramente il problema.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: