In un posti intitolato A5 FAQ, pod2g spiega tramite il suo blog come procedono i lavori sul chip e il perchè di tutto questo tempo necessario all’operazione.

L’articolo è formulato sotto forma di domanda e risposta ( FAQ ) e con questo pod2g vuole chiarire alcuni dubbi sulle domande più frequenti poste dagli utenti. C’è davvero speranza per questo Jailbreak dei chip A5?

Abbiamo già visto come grazie a redsnow lo sblocco di iPhone 4, iPad e iPod touch sia già possibile in via untethered, ma per i chip dual-core A5 sono sorti dei problemi in seguito ad una diversa gestione della cache della CPU. Facciamo ora chiarezza su qualche punto:

Come è possibile che pod2g abbia un iPhone 4S untethered e il chron dev team non ha ancora rilasciato un tool pubblico?

L’exploit che ho usato per fare il JB untethered all’iPhone 4s richiede di avere un account developer Apple. allo stesso modo MuscleNerd ha un iPad2 jailbrekkato, ma anch’esso richiede un account sviluppatori di Apple per iniettare il codice necessario. Per questo non è ancora possibile rilasciarlo al pubblico, in quanto sarebbe inutilizzabile senza tale account. Abbiamo bisogno di trovare un exloi “pubblico” per montare i necessari file di lettura/scrittura oltre ad iniettare il codice Corona.

Perchè la versione A4 di Corona è stata più veloce al rilascio?

Perchè un jailbreak tethered è un modo più veloce per installare Corona!

Perchè non fate un Jailbreak Tethered allora?

Perchè fare un jailbreak richiede di trovare un exploit prima, cosa che non abbiamo ancora fatto!

Pod2g dai! [un insulto a piacere] abbiamo aspettato tanto, quando rilascerai questo di Jailbreak?

Appena potrò, lo farò!

Da queste FAQ possiamo capire come il Jailbreak sia ancora in sviluppo ma al momento non ci sono certezze, ne positive, ne’ negative. Non possiamo fare altro che aspettare pazienti nuove informazioni dalla scena. Nel frattempo potete eseguire il Jailbreak Unthetered di iOs5.0.1 per iPhone 4, 3gs, iPod Tpuch e iPad grazie alla nostra guida.

thk a valerio e marcello per la segnalazione

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: