Alle ore 05:52 di oggi (ora locale) James Cameron, celebre regista di colossal del calibro di Avatar e Titanic, ha raggiunto il fondo della Fossa delle Marianne, il punto più profondo del mare, ad una profondità mai raggiunta da alcun essere umano sin dal 1960.

Questa spedizione arriva poche settimane dopo che Cameron ha stabilito un record mondiale di immersione solitaria, in preparazione per il tuffo di oggi nella fossa delle marianne. Cameron passerà circa sei ore sul fondo dell’oceano, raccogliendo campioni ed effettuando riprese video con più telecamere, alcune delle quali con tecnologia 3D. Questa spedizione è il culmine di sette anni di lavoro di Cameron e del suo equipaggio, che hanno costruito il Deepsea Challenger, un dispositivo capace di compiere il viaggio sott’acqua.

Dopo il suo percorso di 35,756 metri sott’acqua, il Deepsea Challenger sgancerà i pesi e tornerà a galla, dove lo attenderanno due navi da ricerca. Il National Geographic sta seguendo l’evento, quindi è probabile che a breve rilasceranno ulteriori dettagli sul viaggio di Cameron nel profondo degli abissi. Aspetteremo con ansia queste sue nuove scoperte marine, e non è improbabile che il regista deciderà di trarne un documentario o, perchè no, un nuovo film.

Aggiornamento

Ecco il primo video della spedizione di James Camoron:

httpv://www.youtube.com/watch?v=A10qL6eZI2E

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: