Proprio quando si pensava che fosse sicuro rootare il Fuoco Fire con un solo clic, Amazon ha strozzato gli entusiasmi degli appassionati e degli smanettoni.

L’azienda ha iniziato a mandare over the air un aggiornamento per il tablet che disattiva il root, disabilitando l’utilità SuperOneClick. Se avete effettuato il root sul vostro Kindle Fire ma avete ancora installato la rom Amazon di Gingerbread, allora potreste ricevere l’aggiornamento in qualsiasi momento, se si è connessi a una rete WiFi.

Tuttavia, se avete già installato un’altra versione di Android, come la CyanogenMod 7, è possibile ignorare questo aggiornamento e quelli futuri.

L’update 6.2.1 comunque porta con sè qualche miglioramento, primo tra tutti lo scroll tra le schermate, ora più fluido e veloce.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here