Amazon ha lasciato trapelare alcune statistiche interne sulle vendite del nuovo tablet Kindle Fire, gioiellino tuttofare dal prezzo di 199$ di cui potete leggere un approfondimento qui. I numeri rivelati sono veramente impressionanti, ricordiamo che dopo appena un giorno dalla sua ufficializzazione il Fire aveva già totalizzato 100.000 unità vendute in preordine, vediamo qual’è la situazione al momento attuale.

Dopo appena 5 giorni dalla sua presentazione, Amazon ha già piazzato 250.000 Kindle Fire; si tratta di unità vendute in preordine visto che il dispositivo sarà disponibile solo a partire dall’11 Novembre, fra più di un mese. Ora, confrontare il Fire con l’iPad per caratteristiche e specifiche tecniche non è una buona idea, ma possiamo confrontare i volumi di vendita. iPad 2 ha venduto 2,5 milioni di unità in un mese, con una media di circa 80.000 iPad venduti ogni giorno nel mondo. Fire ha una media un pò inferiore, sui 50.000 al giorno, ma va considerato che il dispositivo di Amazon è disponibile solo ed esclusivamente negli Stati Uniti. Dunque i numeri sono veramente notevoli.

Al contrario i nuovi Kindle e-ink, Kindle Touch e Kindle non sembrano andare a ruba. Amazon forse avrebbe potuto proporre qualche novità più sostanziosa invece della sola interfaccia touch, già presente su molti e-book readers della concorrenza, come il Kobo o il nuovo Nook di Barnes and Noble. Secondo la stessa fonte di Amazon, Kindle Touch ha venduto circa 32.000 unità (sia il modello solo WiFi sia Wifi e 3G) in quegli stessi cinque giorni.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome