Anno nuovo, dispositivi nuovi. Fiere internazionali molto importanti sveleranno diversi prodotti nel primo trimestre del 2017, ma il Web non è mai pago e già iniziano a trapelare informazioni riguardo il nuovo smartwatch di Apple, l’ Apple Watch Serie 3.

Apple Watch Serie 3 – I margini di miglioramento sono ampi

Secondo le notizie, il nuovo smartwatch della casa di Cupertino potrebbe vedere la luce nel corso del terzo quadrimestre del 2017. Dovrebbe essere prodotto da Quanta Computer, la stessa azienda che si è occupata della realizzazione delle due precedenti generazioni.

Nulla di eccezionalmente rilevante, fino a qui. Ma le indiscrezioni che provengono dalla Cina parlano di una stretta collaborazione tra le due aziende per lavorare sulle novità del prodotto. Si vocifera di una grande attenzione a due aspetti: l’aumento delle performance e la durata della batteria. Proprio quest’ultima può avere grandi margini di miglioramento. L’attuale versione dell’Apple Watch garantisce una giornata piena di utilizzo, ma richiede la ricarica durante la notte. Apple può di certo fare molto di più con il nuovo prodotto.

Gli utenti si aspettano anche miglioramenti e novità lato design, dato che i due prodotti attuali non hanno molte differenze estetiche. Se i rumor dovessero essere veritieri, purtroppo le linee estetiche non avranno stravolgimenti importanti.

Insomma, il nuovo indossabile di Apple è molto atteso, dato che l’azienda ha venduto più di 7,5 milioni di orologi nel 2016. Gli utenti, dunque, credono in Apple e nella sua capacità di stupire con prodotti sempre interessanti e funzionali.

Via

Partecipa alla discussione