Intel ha deciso di debuttare su smartphone e tablet con una speciale serie di processori Atom a basso consumo e a relativamente basse prestazioni, e fino ad ora abbiamo avuto Medfield che era un SoC single core che riusciva a competere con la maggior parte dei concorrenti. Oggi ci arriva notizia di Lenovo K5.

Lenovo K5 sarà il primo device che monterà una CPU Intel che integra ben due core, e che dovrebbe essere in grado di operare fino alla frequenza di ben 2 GHz. Accanto a questo dovremmo trovare 2 GB di memoria RAM e un display da phablet di diagonale 5.5 pollici a risoluzione FullHD.

La batteria che a supporto dell’hardware dovrebbe avere una capacità di 3.500 mAh, che dovrebbe garantire, in termini di performance, almeno una giornata di utilizzo. Per il design, il terminale sara spesso solo 6.7 millimetri, e sarà caratterizzato da un corpo unibody.

Per concludere, Lenovo K5, avrà anche il supporto al dual SIM e come piattaforma software sarà basato sull’ultimissima versione di Android Jelly Bean 4.2. La presentazione avverrà al CES 2013, e probabilmente non lo vedremo in Europa ma attendiamo i prossimi giorni per approfondirlo.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: