Il portavoce di LG, Frank Lee, ha detto che l’azienda coreana sta per avviare la produzione di massa di display flessibili nel quarto trimestre di quest’anno. Inoltre, LG prevede di rilasciare il suo primo smartphone con un display flessibile entro la fine dell’anno.

I nuovi display utilizzano la tecnologia OLED, che LG ha introdotto nei suoi televisori OLED da 55 pollici presentati al CES dello scorso anno. LG prevede anche di vendere la tecnologia ad altri grandi produttori, e la domanda sorge spontanea: quali dispositivi l’adotteranno?

LG Nexus 5 sembra un ottimo candidato quanto come anche LG Optimus G2, anche se le immagini trapelate smentiscono questa ipotesi. L’atteso iPhone 6 di Apple potrebbe arrivare nei negozi con un display flessibile, anche se il suo arrivo è previsto per il 2014.

LG spera, infine, che con questa sua tecnologia riuscirà a battere sul tempo Samsung, che starebbe affrontando problemi a riguardo. I due giganti Coreani si sono da sempre contesi l’approvvigionamento di pannelli, sempre più OLED, verso i produttori.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche: