L‘LG G2 è sicuramente uno smartphone che ha fatto parlare molto bene del produttore koreano dopo qualche anno non molto felice nel campo degli smartphone. L’esperienza quotidiana che si può avere con questo dispositivo è davvero molto piacevole e grazie alle tante novità software e hardware che passano per i tasti posteriori, al display Full HD IPS da 5,2 pollici con cornice quasi inesistente.

Due importanti riviste americane, come Consumer Reports e Stuff Magazine, hanno premiato le diverse innovazioni e features introdotte dal produttore su LG G2  e lo hanno insignito del titolo di “Miglior Smartphone Android dell’anno“.

Un top di gamma caratterizzato da un design innovativo e una user experience davvero unica al mondo.

Uno degli aspetti dove LG è stata una delle poche a contraddistinguersi con una tecnologia nuova è sicuramente sul lato dell’autonomia. Infatti, il design a gradini della batteria e la tecnologia agli anodi di silicio (SiO+) garantiscono una capacità superiore alla media degli smartphone e la massima efficienza in un design più sottile rispetto alle comuni batterie agli ioni di Litio.

Come se ciò non bastasse, LG è intervenuta anche sulla GRAM (Graphic RAM) andando a ridurre il consumo di energia del 20% in corrispondenza di immagini fisse.

Tutto ciò è da accompagnare alle novità software introdotte su LG G2, come la funzionalità Knock On, per risvegliare il dispositivo con un doppio tap sul display oppure il nuovo e migliorato multitasking pensato dal produttore per poter avere le ultime tre applicazioni sempre a portata di mano con un semplice swipe.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome