Ma insomma che SoC avrà il futuro LG G4, tra l’altro ormai vicinissimo al debutto? Con certezza quasi assoluta non utilizzerà il Qualcomm Snapdragon 810. Il SoC del colosso californiano infatti si può definire sostanzialmente un flop, soprattutto a causa dei problemi di surriscaldamento, che hanno costretto il chipmaker a correre ai ripari approntando lo Snapdragon 820 e molti produttori di smartphone e tablet a ignorarlo, dirottando il proprio interesse su altri chip, altrettanto performanti ma più parchi nei consumi. Tra le aziende che hanno fatto quest’ultima scelta c’è appunto LG che per il suo top gamma G4 quasi sicuramente ha scelto altro, ma cosa?

In realtà già da qualche tempo i rumor indicano lo Snapdragon 808 come la soluzione più probabile. Certo, non si tratta esattamente di un modello top gamma, ma con i suoi due core ARM Cortex A57 abbinati a quattro A53, tutti a 64 bit, e a una GPU Adreno 418, è pur sempre in grado di garantire ottime prestazioni in qualsiasi contesto.

lg g4 snapdragon 808

Ora però questa voce di corridoio, benché non ancora ufficiale (mancano comunque appena 11 giorni all’annuncio), ha comunque una prova in più a sostegno, ed una davvero molto concreta: il leaker @iziHaterz ha infatti pubblicato proprio ieri su Twitter uno screenshot in cui si vede chiaramente una schermata che mostra i dettagli proprio dello Snapdragon 808, visualizzata su quello che molto probabilmente è proprio un prototipo di LG G4.

Dopo le tante anticipazioni delle scorse settimane, che abbiamo raccolto nell’articolo di ieri, che faceva anche luce sul nuovi tipo di display adottato, è rimasto davvero molto poco da scoprire di questo top gamma, che si avvia ad essere un’ottima alternativa alle soluzioni dei competitor come Apple, Samsung e HTC, pur forse mantenendosi un gradino più sotto a livello di piattaforma hardware, diciamo come il prossimo Sony Xperia Z4 (o Z3 Neo che dir si voglia). Ora non resta che aspettare l’esordio per completare il quadro.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: