Al momento se ne sa pochissimo, non se ne conosce nome e specifiche e men che meno prezzo o data di rilascio e l’aspetto stesso è noto solo tramite un semplice disegno, quello che accompagna il brevetto depositato da LG. Il colosso coreano ha così indirettamente rivelato di avere in sviluppo, o quantomeno allo studio, un device di nuova generazione, la cui particolarità principale consiste nell’essere completamente pieghevole.

Dall’analisi del brevetto infatti si evince che si tratterebbe di uno smartphone vero e proprio ma realizzato in maniera tale da potersi flettere talmente tanto da avvolgersi attorno al polso come fosse uno smartwatch o una fitness band.

lg smartphone pieghevole

Al momento  Vi piacerebbe portare al polso il vostro smartphone? LG ci sta lavorando! si tratta solo di un concept e non sappiamo dunque in che modo LG pensa di poter realizzare non soltanto un display che possa flettersi così tanto, ma anche un case e soprattutto una componentistica interna con tali proprietà. Tutto ciò che sappiamo è che una volta avvolto attorno al polso sarà una chiusura magnetica a mantenerlo in posizione.

Nel recente passato sia LG che Samsung hanno già mostrato altri dispositivi con schermi curvi o definiti pieghevoli, ma in realtà questi ultimi possono flettere solo di alcuni gradi, lo smartphone pieghevole duqnue dovrà per forza di cosa appartenere a uno step successivo.

LG ha depositato il concept presso lo USPTO (United States Patent and Trademark Office) a gennaio dello scorso anno. Il documento, Design Patent D726,140, è liberamente disponibile per la consultazione.

Vedremo se e quando questo device può doventare realtà, al momento non possiamo che fantasticarci su e basta.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: