Pochi giorni fa LG ha comunicato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre fiscale. Se da un lato è stato fatto segnare dall’azienda sudcoreana un aumento nelle vendite di smartphone pari al 3%, l’aumento delle spese di marketing e il mancato boom del pur tanto apprezzato dalla critica LG G5 hanno causato una perdita operativa di 132 milioni di dollari.

La necessità di mettere in campo un dispositivo che trascini nuovamente le vendite come fece l’anno scorso LG V10 era già stata prevista da LG, che all’inizio dell’anno aveva annunciato che nel 2016 sarebbero stati rilasciati due “top di gamma”. Il primo ha preso le sembianze di LG G5; il secondo, con ogni probabilità, sarà il successore di LG V10.

LG-V10-02-840x630
LG V10

Che non si tratti solamente di supposizioni lo ha dimostrato poche ore fa la stessa LG, confermando la denominazione del prossimo dispositivo che verrà rilasciato sul mercato: LG V20. Durante la conferenza relativa ai guadagni del secondo trimestre, LG aveva annunciato che avrebbe immesso nel mercato un nuovo terminale entro la fine del trimestre attuale, pur senza fornire una data di lancio ufficiale e specificare di che prodotto si trattasse.

Basta unire i puntini per arrivare alla conclusione che ad essere lanciato a settembre sarà proprio il phablet LG V20, di cui al momento non conosciamo le caratteristiche tecniche. È estremamente interessante, tuttavia, apprendere per bocca dell’azienda di Seul che LG V20 sarà dotato del sistema operativo Android 7.0 Nougat: si tratterà dunque di uno dei primissimi dispositivi a sfruttare l’ultima iterazione dell’OS mobile di casa Google, che verrà probabilmente introdotto sul mercato con gli ormai prossimi dispositivi Nexus Sailfish e Marlin prodotti da HTC.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: