Sempre qui da Barcellona vediamo assieme un breve ma esaustivo video che mostra le differenze estetiche e sostanziali dei due prodotti in questione.

Il nuovo LG Watch Urbane aggiunge uno stile deciso e riconoscibile rispetto ai competitor attuali. Sebbene le funzioni base siano le stesse come contapassi, battito cardiaco e notifiche la vera differenza è il cuore del prodotto: un processore Snapdragon 400 offre un bassissimo consumo migliorandone drasticamente l’autonomia.

L’ eleganza è finalmente il punto chiave degli Smartwatch, e LG Urbane è fino ad oggi quello che si cottraddistingue più per essa, non dovremmo più preoccuparci di avere un orologio che non si adatta ad uno stile classico e moderno allo stesso tempo ma bensì grazie ai colori oro e argento potremo finalmente accoppiare tecnologia ed eleganza su di un accessorio che fino ad oggi, nonostante buoni tentativi, è sempre stato carente in questa categoria.

Nel nostro breve confronto possiamo notare che Android Wear nella sua ultima versione 5.0.2 conferma di essere un ottimo software che ci permette di controllare semplicemente i dispositivi indossabili in maniera intuitiva e mai troppo complicata.

Di seguito le caratteristiche complete:

Processore: Qualcomm® Snapdragon™ 400 da 1.2GHz
Sistema operativo: Android Wear™
Display: display P-OLED da 1.3 pollici (320 x 320, 245ppi)
Dimensioni: 45.5 x 52.2 x 10.9mm
Memoria: 4GB eMMC / 512MB LPDDR2
Batteria: 410mAh
Sensori: 9-Assi (Giroscopio/ Accelerometro / Bussola), barometro, PPG (sensore del battito cardiaco)
Colori: Oro, Argento
Altro: resistenza a polvere e acqua (IP67)

Qui di seguito vi lasciamo con il trailer ufficiale di lancio e rimandiamo le nostre impressioni complete nonappena lo riceveremo in redazione per un esame attento e approfondito

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: