La fase è più delicata del previsto. Dalle ceneri di CyanogenMod è sorto il team di sviluppo di Lineage OS, con lo scopo di dare nuova linfa al mondo del modding. Tutto è ancora in divenire, ma al momento non ci sono rom ufficiali rilasciate, quindi prestate attenzione a ciò che viene proposto in rete. Il motivo è presto detto: il team si sta organizzando, conta di divenire operativo entro poche settimane con le prime nightly, ma è ancora alla ricerca di un server in grado di ospitare le build.

Le richieste ufficiali sono:

Build Slaves

  • Capace di finire (e scaricare) make clean && make dist nel giro di un’ora, ed essere in grado di eseguire docker
  • Build Mirrors
    • Connettività di rete con almeno 100 Mbit di banda. 1Gbit preferito
    • Minimo 500GB di spazio per l’archiviazione
    • Preferenza per connessioni senza limiti con IP statico, gestite da host professionali (come data center, ISP e università) e non da host privati ad uso domestico.

Se qualcuno è in grado di contribuire alla causa, può mettersi in contatto con il team attraverso il seguente contatto:  [email protected].

D’altra parte un aiuto è sempre accettato. Non esiste, infatti, una versione ufficiale di Lineage OS al momento, ma si tratta di un progetto open source: tutti possono compilarne una. L’attesa sta per finire, dunque. Si spera che le prime rom ufficiali facciano la loro comparsa in rete, in modo da scoprirne le funzionalità ed i dettagli!

Fonte
Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: