Nel 2017 con smartphone sempre più potenti e software ottimizzati è facile chiedersi perché installare una custom rom. Certo, qualche anno fa era indispensabile per tirar fuori il meglio delle prestazioni dal proprio smartphone ma oggi non più il vero motivo.

C’è maggiore ottimizzazione, personalizzazione e pulizia del software ma il mondo del modding ha perso un po’ di smalto. In realtà, incredibile ma vero, il caso di questi giorni vuole un nuovo motivo a favore delle custom rom: la sicurezza.

Miglior Smartphone - Natale 2017
Scegli il migliore smartphone diviso per fasce di prezzo, tutti i migliori modelli di smartphone in commercio e le offerte del web più convenienti.

In giro c’è allarme per la vulnerabilità WPA2, un protocollo Wi-Fi che ogni smartphone moderno utilizza. Se avete uno smartphone Android con versione da Marshmallow in poi, c’è il rischio di pericolo.

Google ha detto di aver pronto già il fix per questa vulnerabilità e che verrà rilasciato nel prossimo security update. Ovviamente, le tempistiche del rilascio del fix saranno veloci solo per Nexus e Pixel ma se non avete uno smartphone gestito da Google, i tempi potrebbero essere ben diversi.

Ed è in questo contesto che il team di LineageOS ha battuto Google sul tempo e parlando di sicurezza, di tempo non ce n’è mai molto. L’ultima versione della LineageOS è già sicura dalla vulnerabilità WPA2, mentre Google e altri produttori Android stanno ancora sviluppato e rilasciando il fix.

Un piccola ma significativa rivincita del mondo del modding che negli ultimi anni sembra non trovare molto spazio nemmeno nella vasta fetta di appassionati.

Fonte

Partecipa alla discussione