Costruita sul successo della mitica LUMIX GH5, LUMIX G9 è il nuovo modello top di gamma che offre una qualità dell’immagine ai vertici tra le fotocamere digitali ad ottiche intercambiabili LUMIX G.

Il cuore della G9 è un sensore da 20,3 megapixel che, accoppiato al processore Venus Engine di ultima generazione, fornisce immagini spettacolari con un livello di dettaglio elevato, rumore minimo, colori e luminosità sbalorditivi.

Lo speciale rivestimento AR del sensore, riduce ombre e bagliori e permette di gestire agevolmente anche le condizioni ambientali più difficili, come la retroilluminazione generata fotografando animali contro un cielo luminoso.

La nuova funzione “Alta Risoluzione” offre incredibili immagini a 80 megapixel (equivalenti) sia in JPEG che in RAW, ideali per paesaggi e macro. Questa modalità funziona sostanzialmente combinando 8 immagini scattate simultaneamente mentre il sensore si sposta, per questo quando la si utilizza è essenziale l’uso del treppiedi.

Con il sistema IS integrato potenziato, LUMIX G9 garantisce le immagini più nitide di sempre. Ora puoi scattare a velocità di otturazione fino a 6,5 volte inferiori ed ottenere comunque risultati perfetti, anche quando usi la G9 a mano libera e con teleobiettivo lungo per catturare soggetti distanti, come quelli naturalistici.

Con autofocus e frame rate veloci non perdi mai uno scatto Grazie alle prestazioni di tracciamento migliorate della messa a fuoco automatica ed al ritardo del pulsante di scatto di appena 0,04 secondi (il più breve del settore), tracciare i soggetti naturali sfuggenti non è mai stato così facile.

Non devi preoccuparti di perdere l’attimo, visto che alla piena risoluzione con autofocus continuo (AF-C) è disponibile un frame rate di 20 fps, il migliore del mercato. Imposta la messa a fuoco per il primo fotogramma (AF-S) per contare sull’impressionante velocità di scatto di 60 fps.

E se non fosse abbastanza, per aiutarti a cogliere i tuoi momenti più belli, la funzione 4K/6K Photo Panasonic ti consente di scattare fino a 30 fps (6K) o 60 fps (4k) ed acquisire un’immagine grande abbastanza per realizzare grandi stampe di alta qualità.

Altre comode funzioni sfruttano la tecnologia 4K: il Post Focus consente di modificare il punto di messa a fuoco dopo lo scatto e il Focus Stacking cambia la profondità di campo dopo lo scatto combinando diverse immagini.

Il mirino Live Viewfinder (LVF) ha un incredibile rapporto di ingrandimento di 0,83x (equivalente di una 35 mm) ed un tempo di blackout pari a zero anche quando scatti ad alta velocità, consentendoti di mantenere sempre il tracciamento del soggetto.

Il mirino ad alta risoluzione (3.680k punti) è il più ampio della sua categoria ed offre una visuale del 100%, così sei sempre sicuro che ciò che vedi è ciò che otterrai. C’è anche una modalità notturna che permette di visualizzare il punto di messa a fuoco anche in condizioni di oscurità.

Sul retro della fotocamera c’è un monitor LCD touch, orientabile, da 3 pollici e 1040k punti, perfetto per inquadrare i tuoi scatti da qualsiasi prospettiva. Progettato per essere ben visibile anche in condizioni di alta luminosità, include una modalità notturna per scatti con scarsa luminosità.

Un design pronto per l’avventura Il design della G9 coniuga funzionalità e robustezza. Il monitor LCD fornisce un rapido colpo d’occhio delle impostazioni selezionate. Una levetta funzione (Fn) consente di apportare modifiche rapide alle impostazioni, mentre un joystick serve a cambiare rapidamente il punto di messa a fuoco senza dover allontanare la fotocamera dall’occhio. Sfruttando i selettori collocati in posizioni intuitive e i pulsanti personalizzabili, sarai sicuro che la
G9 funzioni esattamente secondo le tue esigenze.

E per garantire che sia pronta allo scatto in qualsiasi condizione, il telaio della G9 è in lega di magnesio pressofuso, a prova di acqua, polvere e temperature rigide (fino a -10°C). Progettato per un intenso uso sul campo, è dotato di una guarnizione per ogni giunto, selettore e pulsante che lo rende insensibile agli agenti atmosferici.

I due slot per scheda SD sono compatibili con il formato ultra-veloce UHS-II, una novità assoluta per una fotocamera LUMIX G. Puoi sfruttare gli slot nel modo a te più congeniale: come spazio di stoccaggio extra, per il backup o per diversi tipi di media (ad esempio: uno slot per i video ed uno per i file JPEG/RAW).

Per condividere le immagini semplicemente e velocemente, LUMIX G9 è pienamente compatibile con Bluetooth e Wi-Fi. Puoi usare il Bluetooth per mantenere una connessione a basso consumo sempre attiva e trasferire facilmente i tuoi scatti allo smartphone o al tablet, pronti da condividere con tutti gli amici.

Lumix G9 sarà commercializzata nel mercato Italiano nelle versioni G9 (solo corpo) e G9L (corpo macchina + 12-60mm LEICA F2.8) a partire da Gennaio 2018. I prezzi indicativi suggeriti al pubblico saranno rispettivamente di 1.699 € e 2.299€.


Partecipa alla discussione