Apple rilascerà a giorni un aggiornamento del sistema operativo Mac Os X, con lo scopo di individuare e rimuovere il programma scareware Mac Defender sulle macchine contagiate. L’update sarà disponibile per tutte le varianti del sistema operativo e rimuoverà automaticamente il virus e i files associati ad esso. Nel frattempo la compagnia ha pubblicato un articolo di supporto su come evitare il contagio e, in caso di infezione, rimuovere manualmente il virus: potete consultarlo qui.

Ricordiamo che all’inizio della vicenda Apple si era quasi disinteressata al problema, istruendo lo staff di supporto a rispondere così ai consumatori: “AppleCare non offre supporto per la rimozione del malware.” Ma da quando il virus è diventato un “caso internazionale” la compagnia ha ben pensato di risolvere il problema a monte, con un aggiornamento specifico.

Ironia della sorte: Apple sviluppa una difesa per Mac contro il Mac Defender. Perdonateci il gioco di parole..

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome