Si è svolta ieri sera, subito dopo quella dei Tweet Awards 2013, la cerimonia di premiazione dei Macchianera Italian Awards 2013. Se nel primo evento sono stati premiati tutti coloro che animano la community del social network Twitter, con i #MIA13 si punta un po’ più in grande cercando di evidenziare e premiare il meglio del web italiano: personaggi, portali e siti tematici e non solo; tutto purché riguardi il web italiano.

Anche quest’anno sono fioccate (come la neve a Natale) una valanga di polemiche in merito ai vincitori di alcune categorie. Parlando proprio dei premiati, ha scatenato l’ilarità nella sala il premio Miglior Personaggio dell’Anno che è andato al neo-eletto Papa Francesco. Il premio per il miglior sito dell’anno, invece, è andato a Il Fatto Quotidiano. Il premio Miglior Applicazione per Smartphone Made in Italy è andato a MusixMatch.

Di seguito, la lista completa dei vincitori di quest’anno. Con i Macchianera Italian Awards ci si becca il prossimo anno.

Vincitori Macchianera Italian Awards 2013

Miglior sito tecnico –  divulgativo: Disinformatico
Miglior sito educational: Cicap
Miglior sito di viaggi e turismo: Turisti per Caso
Miglior sito politico d’opinione: La Z di Zoro
Miglior sito per genitori e bimbi: MaCheDavvero.it
Miglior sito di economia: Il Sole 24 Ore
Miglior sito fashion: Vogue Italia
Miglior sito letterario: L’Apprendista Libraio
Miglior sito musicale: Bastonate
Miglior sito cinematografico: i 400 Calci
Miglior sito TV: ItalianSubs
Miglior sito di satira: Spinoza.It
Miglior community: Al Femminile
MIglior sito di news: ANSA

Miglior campagna pubblicitaria online: Condividi una CocaCola
Miglior brand: Nutella
Miglior web agency 2013: Hagakure
Miglior pagina Facebook 2013: Feudalesimo e Libertà
Miglior podcast radio: Radio Deejay

Miglior App italiana 2013: MusixMatch

Miglior polemica: Enrico Mentana contro Twitter
Flop dell’anno: il partito Fare per Fermare il Declino
Miglior Battuta: Marco Guernyesterday

Mr Internet: @Azael
Miss Internet: Selvaggia Lucarelli
Miglior disegnatore/fumettista: Makkox
Miglior fake: @Casaleggio
Personaggio rivelazione 2013: Pinuccio
Cattivo più temibile 2013: @LVIX1
Miglior personaggio 2013: Papa Francesco
Miglior sito 2013: Il Fatto Quotidiano

Miglior articolo dell’anno: Quit the doner
Premio alla carriera: Stefano Quintarelli

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: