E’ appena conclusa la conferenza stampa di Meizu che si è tenuta a Pechino: Conferenza che ha tolto i veli al nuovo prodotto della casa cinese, il Meizu MX4. Un dispositivo davvero atteso, rivisto nel design e rinnovato nell’ interfaccia.

Meizu MX4- le caratteristiche

Meizu MX4
Meizu MX4- ridisegnato e potente
  • Scocca: La parola d’ ordine è ottimizzazione. Si, perchè l’ azienda ha lavorato molto sull’ estetica e sul display, cercando di contenere le dimensioni, ed offrire al contempo un display esteso e performante. Sembrerebbe esserci riuscita, dato che il pannello occupa l’ 80% della parte frontale del dispositivo. Inoltre la casa cinese, per rivestire lo smartphone, ha utilizzato un nuovo materiale, denominato “alluminio aereo“, un materiale 1/3 più leggero del classico alluminio, ma più resistente. Le dimensioni del Meizu MX4 sono: 144 mm di altezza, 75.2 mm di larghezza e 8.9 di spessore, mentre il peso è di 147 gr.
  • Display: Il pannello è un IPS Full HD, dalla particolare diagonale di 5.36 pollici. La densità di pixel è molto elevata: esattamente 418ppi.
  • Processore: Sotto la scocca batte un cuore MediaTek. Per l’ appunto, si tratta del MediaTek Octa-Core MT6595, costituito da 4 core Cortex A17 a 2,2 GHz e 4 core Cortex A7 a 1,7 GHz. Questi numeri si dovrebbero tradurre in prestazioni maggiori del 75% rispetto a quelle del processore del MX3, a detta dell’ azienda. La GPU è la PowerVR G6200 a 600 MHz, con prestazioni dell’ 88% maggiori rispetto a quella del precedente modello.
  • Batteria: Ad alimentare il tutto vi è una batteria da 3100 mAh, che dovrebbe garantire una buona autonomia.
  • Fotocamera: Potenziato rispetto al Meizu MX3 il comparto fotografico. Il sensore è di produzione Sony. Si tratta dell’ Exmor RS da 20.7 Mpx con sensore CMOS 1/2.3, che garantisce una messa a fuoco in 0.3 secondi, e 25 scatti al secondo in modalità “Raffica”. Presente la registrazione video in 4K e la modalità rallentatore a 720p. Non manca il dual Flash Led.
  • Connettività. Il Meizu MX4 è completo anche in questo campo. Presente il Wifi 02.11ac dual band 2.4 e 5 GHz fino a 433 Mbps. Non mancano inoltre: A-GPS, Galileo, BDS, QZSS, GLONASS, LTE WCDMA, NFC, micro-USB, Bluetooth 4.0 e jack audio da 3,5 mm. La memoria Ram è da 2 Gb, mentre i tagli di memoria sono da 16, 32 e da 64 Gb.
  • Software: Questo è di certo uno degli aspetti più interessanti di tutto lo smartphone. Il sistema operativo è Android 4.4.4, personalizzato dall’ azienda cinese con la nuova UI Flyme OS 4.0. Meizu durante la presentazione ha tenuto a sottolineare che ART è attivo di fabbrica e che i permessi di ROOT sono facili da attivare; basta farlo dal menù. La nuova interfaccia proprietaria risulta essere più pulita, leggera, fruibile: Flat, in poche parole. Sono state ridisegnate anche le icone, per risultare più appaganti alla vista. Rivisto completamente anche il software della fotocamera, per sfruttare al massimo le potenzialità del sensore Sony. Occorre fare un cenno anche alla tastiera, trattata in fase di presentazione, in quanto il nuovo sistema di digitazione proprietario è stato rivisitato e potenziato, a tal punto da essere 7 volte più veloce di quello di MX3. Sono stati lanciati nuovi programmi, come LifeKit; insomma, la salute è sicuramente un aspetto su cui tutti i produttori ormai stanno investendo le proprie risorse.
  • Prezzi e Conclusioni: la nuova Ui sarà resa disponibile anche per MX3, da Novembre, e successivamente per MX2. Questo sicuramente è una chiara prova di come il produttore sia impegnato ad aggiornare i precedenti modelli, e a non abbandonare i suoi clienti. Il Meizu MX4 sarà commercializzato in bianco, nero e oro a partire dal 20 Settembre 2014 in Cina, ai prezzi di 1.799 Yuan per la versione con 16 GB di storage, 1.999 Yuan per quella da 32 e 2.399 Yuan per l’altra da 64 GB.
Meizu MX4
InWatch: Ecco l’ indossabile della casa cinese

Veloce menzione anche ad InWatch, il nuovo smartwatch di Meizu che costerà circa 400 Yuan se acquistato da solo o circa 200, se in accoppiata con MX4.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: