Beh, che dire: i rendering e le fotografie PR ufficiali hanno un loro perché. L’ormai prossimo nuovo phablet di casa Meizu, il Meizu Pro 6, che fino ad ora era comparso incerottato e sfocato all’interno delle tipiche fotografie leaked, compare finalmente in tutta la sua bellezza in quello che probabilmente è uno scatto ricavato dal materiale ufficiale per le pubbliche relazioni relativo al dispositivo.

La presenza di una matita e di una penna vicino al terminale fanno supporre che Meizu Pro 6 potrebbe adottare un display touchscreen di tipo diverso dal classico capacitivo, mentre il sensore posizionato sotto la fotocamera fa pensare a un tipo di messa a fuoco laser superveloce; l’anello bianco che lo circonda potrebbe invece nascondere un LED Flash. Rispetto alle fotografie precedenti notiamo anche la scomparsa della doppia banda antenna, che risulta nascosta nella finitura apparentemente metallica.

meizu pro 6 mini m3 note

Per quanto riguarda le specifiche, non ci sono novità, e dobbiamo dunque rimanere aggrappati alle indiscrezioni giunte fino ad ora: chipset Helio X25 octa-core da 2.5GHz, 4GB/6GB di memoria RAM, 32GB di memoria interna, e un display da 5.7 pollici Full HD con risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel. Stando ai rumors, il modulo fotocamera posteriore dovrebbe essere da ben 21MP, mentre la fotocamera selfie anteriore sarebbe da 5MP. La batteria, infine, sarebbe da 3500 mAh.

Non siamo ancora in grado di confermarlo, ma a quanto risulta dalla roadmap leaked di Meizu, il Pro 6 dovrebbe essere presentato il 6 del mese di maggio, forse assieme ad M3 Note.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: