Microsoft, durante il prossimo E3 di Giugno, lancerà il nuovo servizio musicale Woodstock che andrà a prendere il posto del poco fortunato Zune, di cui già era prevista la chiusura. La scelta del nome Woodstock farà storcere il naso ad alcuni, Microsoft e la sua filosofia aziendale hanno poco o niente a che vedere con lo spirito e le idee di libertà e condivisione di uno dei più grandi eventi musicali di tutti i tempi.

Microsoft Woodstock sarà disponibile su diverse piattaforme, previste quindi non solo le versioni per i sistemi operativi Microsoft (Windows 8, Windows Phone, Xbox), ma con ogni probabilità verranno sviluppate anche le versioni iOS, Android e via Browser web. Prevista anche l’integrazione coi social network, Facebook in primis. I dettagli rilasciati sono pochi, ma Microsoft ha svelato che sarà presente la funzione Scan and Match che consente di trovare e sincronizzare la musica che si ha sul PC col servizio cloud. Non ancora comunicati ancora i prezzi.

L’Electronic Entertainment Expo si terrà il prossimo 7 giugno a Los Angeles; appuntamento quindi fra poco più di due mesi per tutti i dettagli.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: