La scorsa settimana ha fatto il giro del mondo la voce secondo la quale sentito Don Mattrick, l’ex capo di Xbox, avrebbe lasciato Microsoft per diventare l’amministratore delegato della società di gaming “social” Zynga. In relatà dietro a tutto questo sembrano esserci gli interessi di Microsoft.

Secondo un recente rumor, a quanto pare, sembra che Microsoft abbia tentato di acquisire la società mentre il suo fondatore, Mark Pincus, ne era a capo, e questo è quanto è accaduto pochi anni fa. Sarà interessante vedere cosa succederà ora che un ex di Microsoft è a capo di Zynga.

Si vocifera persino un’integrazione dei servizi di Zynga all’interno dell’esperienza Xbox One ora che Mattrick è responsabile della società. Restiamo in attesa di conferme.

Via | Geeky-gadgets

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: