Microsoft prosegue il suo cammino in cui tenta di portare tutte le app e tutti i suoi servizi su tutte le piattaforme, e da ieri è disponibile l’applicazione Office Lens per dispositivi iOS e Android.

L’applicazione è presente da diverso tempo sullo store di Windows ed è apprezzatissima, come si può evincere dalle numerose recensioni positive.

Ma di cosa si tratta? Office Lens è un’applicazione simile alla celeberrima e ormai affermatissima CamScanner, poiché ci permette di “scansionare” qualsiasi tipo di testo/documento/grafico per poi formattarlo, impaginarlo o stamparlo in maniera ottimale. Non sarà importante l’angolazione o la perfezione dell’inquadratura, in quanto Lens riuscirà a rendersi conto del formato della nostra scansione per poi darci un risultato (quasi) perfetto, degno di una normalissima scansione da PC.

Le possibilità sono anche superiori rispetto a quelle di un semplice scanner, perché c’è la possibilità di immortalare un documento anche da supporti di dimensioni importanti, come una lavagna o un cartellone, per poi salvarle su OneDrive o incollarle in OneNote.

Office Lens inoltre rileva il testo attraverso uno speciale sistema di riconoscimento, permettendone la ricerca e addirittura la modifica (previa salvataggio in Word/PowerPoint/PDF). Le possibilità di esportazione sono quelle standard di un qualsiasi elaboratore di testo, aumentando a dismisura la produttività. Office Lens un’app che può fare le fortune di studenti pigri e frettolosi.

Office Lens è già scaricabile per i possessori di un dispositivo con iOS a bordo (download tramite il badge qui sotto), mentre la versione Android è disponibile solo per i tester in quanto ancora in modalità Preview: per installarla è necessario iscriversi alla community dedicata su Google+.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: