Proprio quando sembrava che la scena dei social networking fosse satura, con Facebook, Twitter, LinkedIn e Google +, Microsoft ha deciso di buttarsi nella mischia.

Microsoft prevede di lanciare la propria rete sociale, ma è intenzione ad allontanarsi dalla strada dei social network tradizionali, aprendo il servizio solo agli studenti. Secondo ReadWriteWeb, l’azienda sta attualmente testando il social network So.cl (pronunciato “social”) in tre campus universitari negli Stati Uniti, l’Università di Washington, New York University e Syracuse University.

Il social network è in fase di test solo su studenti interessati nei social media. So.cl, secondo quanto riferito, è stato costruito sulle API di Bing e, secondo Microsoft, “funziona come un esperimento di ricerca per gli studenti incentrato sulla combinazione di navigazione web, ricerca, social e con finalità di apprendimento”. Il progetto è stato realizzato per aiutare gli studenti a collaborare tra loro su progetti e ricerche.

Fondamentalmente So.cl si basa su un motore di ricerca, nello specifico Bing, con l’aggiunta di un fattore sociale. Microsoft sta scegliendo quindi di riservare il social network ad una nicchia ristretta, quella degli studenti, in quanto probabilmente ritiene che Facebook, Twitter e Google+ abbiano già occupato gli altri spazi disponibili.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: