Gli SSD si stanno diffondendo ormai su ogni Ultrabook e molti hanno capito la loro incidenza nella velocità di un computer e stanno pian piano sostituendo i più economici hard disk meccanici con i vari SSD che esistono sul mercato. La concorrenza però è tanta e spesso ci si chieda fra tanta scelta qual è il miglior SSD?

E’ per questo che abbiamo deciso di stilare questa classifica divisa per fasce di prezzo dei migliori SSD disponibili sul mercato che potrete affiancare o sostituire al vostro HDD meccanico nel vostro notebook o nel vostro desktop che magari avete acquistato seguendo le nostre guide ai migliori notebook e al miglior pc da gioco! (non dimenticate anche la guida ai migliori hard disk esterni, sempre utili da abbinare al vostro SSD)

Introduzione

Gli SSD sul mercato

Esistono diversi SSD sul mercato per diverse fasce di prezzo con differenze più o meno evidenti in termini di velocità in scrittura/lettura, di capacità e di durata nel tempo grazie a controller diversi implementati.

Esistono tre principali tipi di memorie SLC, MLC e TLC rispettivamente Single, Multi e Triple Level Cell, in ordine di prestazioni, costo e aspettativa di funzionamento (in termini di tempo) crescente.

Quella che segue è più che altro una vetrina con diversi modelli molto validi disponibili in diverse varianti di spazio. Gli abbiamo ordinati per prezzo nelle configurazioni che ci sono parse, al giorni di aggiornamento della guida, le più competitive presenti sul mercato

Il formato e il connettore

  • SATA 2.5″: È la dimensione standard al momento più utilizzata per ogni tipo di drive per notebook. I nuovi dischi in questo formato utilizzano la classica connessione SATA 3 che promette velocità sino a 6 Gbps. Il connettore è standard SATA che trovate nella maggior parte dei drive da 2.5 e 3.5 pollici.
  • mSATA: Utilizza la stessa connessione del SATA ma con connettore e dimensioni differenti, nato per soddisfare le esigenze di spazio dei computer più sottili e leggeri sul mercato. Si tratta di una scheda vera e propria senza box. Con il supporto al Sata Express può raggiungere una velocità massima teorica di 16 Gbps (2 GB/s).
  • M.2: Un connettore di ultima generazione che si trova sui più recenti Ultrabook sul mercato come HP Spectre 13 o HP Spectre x360 ma anche sulla quasi totalità dei nostri nuovissimi pc da gioco. Può funziona tramite connettività PCIe garantendo enormi prestazioni, teoricamente di molto superiori a quelle della connessione SATA che resta comunque implementata in questo nuovo form factor seppur non sfruttando al massimo le potenzialità di questo connettore. In modalità SATA Express può arrivare a 2 GB/s mentre con il supporto allo standard PCIe x4 a 32 Gbps (4 GB/s), sempre in linea massima teorica.

In questa guida vedrete principalmente SSD SATA da 2.5” standard, ma non mancheremo di segnalare alcuni drive presenti in altri formati.

Partiamo quindi con le nostre proposte per trovare il vostro miglior SSD tra i più veloci e affidabili sul mercato. Segnaleremo inoltre il miglior SSD per ogni fascia di prezzo.

Miglior SSD – SATA 2,5

Piccolo ed economico

SanDisk SSD Plus 120 GB

Versione base della linea SSD di SanDisk che comprende anche i modelli Ultra II e Pro.

Questo SSD Plus, nel taglio da 120 GB, è ideale per contenere i costi, è estremamente affidabile e offre velocità di lettura fino a 530MB/S e di scrittura fino a 440MB/s. Suggeriamo, in caso di acquisto di questo particolare taglio, di utilizzarlo solamente per installare il sistema operativo e lasciare tutti i nostri dati su di un HD secondario maggiore; in questa situazione il nostro sistema sarà sempre veloce con tempi di avviamento rapidi.

  • 240 GB: velocità di lettura/scrittura fino a 530 MB sec/440 MB sec
  • Testata per resistere agli urti, anche in caso di caduta del computer
  • Connettività SATA 3.0 6 GB/s e retrocompatibile SATA 3 GB/s e SATA 1.5 GB/s
  • Tecnologia di memoria SLC

Non ci sono molte altre parole da spender per la linea base di SanDisk per gli SSD se non confermare l'eccellente rapporto qualità prezzo di questo prodottto.

Disponibile in tagli che vanno da 120 GB fino a 480 GB.

SanDisk SSD Plus 120 GB
SanDisk Plus SSD Unità a Stato Solido 120 GB, Velocità di Lettura fino a 530 MB/s, 2,5", Sata III

Il giusto compromesso

Kingston SA400S37 240GB

Se cerchiamo il giusto compromesso tra prezzo e affidabilità allora l’SSD A400 di Kingston è probabilmente la scelta giusta. Kingston non è certo la prima arrivata nel mercato delle memorie e il suo A400 offre prestazioni e affidabilità in linea con il prezzo La dimensione del modello è 2.5 pollici e lo spazio di archiviazione a disposizione è di 240 GB.

Questo Kingston A400 consente di ottimizzare la reattività del vostro sistema, con tempi di avvio, caricamento e trasferimento dati ottimali rispetto agli hard drive di tipo meccanico. Equipaggiato con un controller che permette di raggiungere velocità di lettura e scrittura pari a 500 MB/s e 450 MB/s, questo drive SSD risulta essere più veloce di un hard drive tradizionale e assicura elevate prestazioni di multi-tasking risultando reattivo in tutte le situazioni.

Il drive A400 è in grado di resistere agli urti e alle vibrazioni, così da offrire l’affidabilità ottimale per notebook e altri dispositivi di elaborazione mobile.

Disponibile in diversi tagli a partire da 120 GB fino ad un massimo di 960 GB.

Kingston SA400S37 240GB
Kingston A400 SSD Unità a stato solido interne 2.5" SATA Rev 3.0, 240GB - SA400S37/240G

Perfetto per tutti

Samsung SSD 860 EVO 500GB

La linea “Evo” di Samsung è generalmente quella destinata ad un utilizzo “normale” dell’hard disk, ovvero non rivolto ad utenti professionisti che devono avare la massima sicurezza dei propri dati.Questo perché l’architettura interna è a 2 celle anziché 3 tuttavia per un utilizzo ufficio o anche Gaming è perfetto.

Il Samsung EVO 860 è il giusto compromesso tra performance, prezzo e affidabilità con velocità di lettura e scrittura tra le più alte della sua categoria.

  • Interfaccia SATA 6 Gb/s e retrocompatibile con SATA 3 Gb/s e SATA 1,5 Gb/s
  • Velocità di lettura sequenziale fino a 540 MB/sec e velocità di scrittura sequenziale fino a 520 MB/sec
  • Lettura casuale fino a 97000 IOPS e scrittura casuale fino a 88000 IOPS

Dispone anche di un tool integrato, Samsung Magician, con cui è possibile monitorare e aggiornare il firmware del nostro SSD oltre a gestire quote di Over Positioning, TRIM e altre impostazioni per utilizzare al meglio il nostro SSD.

Uno dei migliori SSD sul mercato adatto a tutti, anche per i Gamer.

Disponibile in tagli che vanno dai 250 GB fino ai 2 TB!

Samsung SSD 860 EVO 500GB
Samsung Memorie MZ-76E500 860 EVO SSD Interno da 500 GB, SATA, 2.5"

Per i portatili più anziani

Transcend TS64GMSA370 64 GB

Uno degli SSD mSata più economici e affidabili allo stesso tempo è quello della Trascend, ideale per computer barebone o notebook.

Queste le caratteristiche principali.

  • Supporta Intel Smart Response Technology (ISRT)
  • Cache DDR3 DRAM
  • Massimizza la durata della batteria del notebook quando non è in uso grazie al pieno supporto del SATA Device Sleep Mode (DevSleep)
  • Supporta i comandi S.M.A.R.T., TRIM & NCQ
  • Supporta Intel® Smart Response Technology (ISRT)
  • Massimizza la durata della batteria del notebook quando non è in uso grazie al pieno supporto del SATA Device Sleep Mode (DevSleep)6 Supporta i comandi S.M.A.R.T., TRIM & NCQ

Disponibile nei tagli a partire da 16 GB fino ad un massimo di 256 GB.

Transcend TS64GMSA370 64 GB
Transcend TS64GMSA370 SSD mSATA, SATA III 6 Gb/s, 64 GB

Ideale con PC non recenti

TCSUNBOW M3 240GB mSATA

SSD mSata super economico, ideale per rianimare vecchi PC o semplicemente per installare il sistema operativo in un computer non recentissimo dotato di almeno un'ulteriore disco di archiviazione.

Le sue specifiche tecniche più interessanti sono:

  • Velocità di lettura: 4 volte più veloce rispetto a un disco rigido meccanico, la massima velocità di lettura dell’unità a stato solido è 462MB al secondo rispetto alla velocità massima dell’unità da 7200 RPM di 120MB al secondo.
  • Velocità di scrittura: la massima velocità di scrittura del disco rigido  è di 85MB
  • Tempo di avvio: Circa 11-15 secondi per l’avvio, mentre un disco meccanico da 7200 RPM impiegherà invece circa 50-60 secondi per avviarsi.
  • Copia dei file: l’unità a stato solido copia 5 GB di dati in circa 14-18 secondi. Un’unità meccanica da 7200 RPM impiega invece circa 80 secondi.

Disponibile nei tagli da un irrisorio 60 GB fino a  1 TB.

TCSUNBOW M3 240GB mSATA
BAITITON MSATA III SSD Unità a Stato Solido Interno 256GB

Sicurezza e velocità

Crucial P2 M.2 500GB

Nel corso di un lavoro, di una partita o di un viaggio, le normali velocità di avvio possono vanificare anche le più grandi aspirazioni. Fortunatamente il nuovo SSD Crucial P2 garantisce velocità impressionanti. Grazie all'ampia capacità di archiviazione e alle prestazioni migliorate dalla più avanzata tecnologia NVMe, il P2 offre la velocità e l'affidabilità necessarie per sfruttare il vero potenziale del computer.

Con le oltre mille ore di test di convalida, le numerose prove di qualificazione e la lunga storia di successi scritta dai suoi SSD, Micron assicura che il Crucial P2 è stato provato, testato e collaudato accuratamente.

Con il software di gestione SSD incluso sarà possibile ottimizzare le prestazioni, mantenere i dati protetti e aggiornare il firmware.

Crucial P2 M.2 500GB
Crucial P2 CT500P2SSD8 SSD Interno, 500GB, fino a 2400 MB/s, 3D NAND, NVMe, PCIe, M.2

Il Top in tutto

Samsung MZ 970 PRO M.2 512 GB

Rispetto al modello 970 Evo di Samsung abbiamo prestazioni più elevate ed un prezzo leggermente maggiorato a giustificare le migliorie.

In particolare questo modello è molto più veloce in scrittura del fratello con una velocità di scrittura sequenziale fino a 2.300 MB/sec contro i 1.500MB/sec del modello Evo.


Attualmente è il top della linea Samsung SSD M2 e adatto a chi cerca prestazioni e affidabilità elevate.

Qui alcune caratteristiche:

  • SSD con tecnologia V-NAND Samsung
  • Fattore di forma M.2 , ottimo sia per computer portatili che fissi
  • Interfaccia PCIe Gen3,0 x 4, NVMe 1,3
  • Velocità di Lettura Sequenziale fino a 3.500 MB/sec e velocità di scrittura sequenziale fino a 2.300 MB/sec
  • Lettura casuale fino a 370000 IOPS e scrittura casuale fino a 500000 IOPS

Disponibile in due tagli, questo da 512 GB e uno più grande di 1TB.

Samsung MZ 970 PRO M.2 512 GB
Samsung Memorie MZ-V7P512 970 PRO SSD Interno da 512 GB, PCIe NVMe M.2

In conclusione possiamo dire che i miglior SSD sul mercato è quello che si sposa meglio con la nostra configurazione. Non è necessario avere il miglior SSD se il nostro PC non genera una quantità di dati tale da necessitare una velocità di scrittura estrema, così come è vero che andando ad installare un SSD poco performante avremo bruschi cali di prestazioni.

Pertanto il miglior SSD deve essere valutato in base a ciò che effettivamente richiede la nostra build, tenendo a mente che questo particolare componente potra, nel futuro, essere portato su di un PC, o notebook superiore, pertanto non è poi così sbagliata l’idea di prendere subito il miglior ssd anche in caso di PC non recentissimo.

Questa è solo una delle nostre guide per i componenti dei proprio PC desktop. Se oltre al miglior SSD state cercando altri componenti potreste controllare :

  • Migliori Mouse gaming
  • Migliori Tastiere Gaming
  • Migliori monitor Gaming
  • Queste sono solo tre tra le nostre migliori guide per i computer gaming. Sul nostro sito potrete trovare molte altre guide agli acquisti in campo tecnologico come:

  • Miglior smartphone
  • Miglior notebook
  • Migliori cuffie True Wireless
  • Vi ricordiamo che Techzilla.it è il vostro punto di riferimento nel mondo dell’elettronica con opinioni sincere e recensioni oneste.

    Vi suggeriamo di inserire tra i preferiti questa pagina se state per acquistare il miglior SSD, in quanto, la aggiorneremo con tutte le offerte del momento. Se volete una overture generale con tutte le migliori offerte su Amazon.it è possibile visitare questo link diretto dove troverete sicuramente i migliori SSD, ideali per la vostra configurazione.

    Per qualsiasi domanda o necessità, è possibile utilizzare il box dei commenti qui sotto, vi risponderemo appena possibile.


    Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

    Ciao, sono Riccardo Lenzi.
    Sono un gelataio, Tech-Blogger e appassionato di videogames e serie TV.
    Datemi un mouse e una tastiera e sono pronto alla battaglia!
    GG - Guys !

    Join the Conversation

    7 Comments

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    1. Salve, con questa scheda madre “H370 AORUS GAMING 3 WIFI (rev. 1.0)” la Samsung MZ-V6E250BW SSD 960 EVO M.2 è compatibile ??

      1. Ciao Andrea, dalle specifiche sembrerebbe proprio di si:

        Dual Ultra-Fast M.2 with PCIe Gen3 X4/X2 (1 with Thermal Guard) & SATA interface

        Quindi supporto per 2 SATA M.2 di cui uno con protezione per il surriscaldamento

    2. Salve,
      ho comprato da un po’ di mesi un ASUS UX510UX-DM163T, sin dall’inizio è risultato piuttosto lento, ma al momento è quasi inutilizzabile.
      Sembrerebbe che per risolvere il problema dell’utilizzo dell’HD quasi al 100% fisso, sarebbe utile installare una SSD SATA3 M.2 256GB.
      Potreste aiutarmi ad individuare la soluzione migliore?
      Grazie

    3. Salve a tutti, possiedo un HP Pavilion Power 15-cb022nl, ho cercato ( con varie guide) di capire quale sia la scheda madre per procedere all’acquisto di un SSD.
      Purtroppo ho trovato poche informazioni riguardo la scheda madre HP 836b e vorrei chiedervi:
      – A quale interfaccia è compatibile questo pc?
      – Teoricamente, qual’è il più potente (in lettura e scrittura) storage che può montare?

      Grazie in anticipo e complimenti per le guide!

    4. Secondo voi nell’uso normale del Pc troverei differenza tra un 850 Pro 500GB e un 960 Evo 500 GB. Grazie.. Sono indeciso la differenza di prezzo e Minima pero sono indeciso anche per il Calore che emana il 960 Evo…

      1. Per un uso normale non te ne accorgi nemmeno, il Pro è più duraturo nell’utilizzo a lungo termine utilizzando 3 celle invece di 2. ma a livello di prestazioni la differenza non la noti troppo. Considera anche che la garanzia è di 3 anni contro i 10 del pro se non sbaglio