Continuano i rumors sull’ Apple mini iPad: l’ultimo report da Taiwan suggerisce che il piccolo tablet che andrà ad affiancarsi al nuovo iPad, potrebbe fare la sua comparsa sul mercato nel terzo trimestre di quest’anno, e si piazzerà in una fascia di prezzo estremamente competitiva. Il nuovo mini iPad sarà venduto all’incredibile prezzo di 249 o 299 dollari, un prezzo fortemente competitivo probabilmente pensato per contrastare l’ondata di nuovi tablet Android e Windows 8 in arrivo nello stesso periodo.

Secondo il rumor ad occuparsi della produzione saranno i soliti noti: Foxconn, ancora al centro dello scandalo per le condizioni di lavoro degli operai, e Pegatron. AUO invece dovrebbe fornire il display per il tablet.

Secondo precedenti indiscrezioni, Apple Mini iPad dovrebbe essere munito di display di circa 7,85 pollici, con risoluzione di 1024 x 768 pixel, la stessa degli iPad classici di prima seconda generazione.

L’azienda prevede vendite per 6 milioni di unità entro la fine dell’anno.

Via Slashgear


Partecipa alla discussione