Lo SmartWatch che tutti stavamo aspettando ha fatto la sua comparsa ufficiale al Google I / O di ieri, e sarà lanciato ufficialmente sul mercato durante quest’estate. Parliamo del Moto 360, il primo smartwatch ad utilizzare il “round design” di Android Wear, la versione per wearables del sistema operativo di Google.

Dopo un breve hands-on dei colleghi americani presenti all’evento, sembra chiaro che il Moto 360 sia lo SmartWatch del futuro, il modello da prendere come riferimento per lo sviluppo del settore e quello attualmente da “battere”.

Moto 360 è bello

La forma circolare è sicuramente l’aspetto più interessante e rivoluzionario del dispositivo, che finalmente assume anche un aspetto da orologio da polso. Un altro mondo rispetto al banale design degli smartwatch usciti finora, con forma squadrata e anonima (eccezion fatta per il bellissimo Samsung Gear Fit).

Secondo i primi utilizzatori del dispositivo, Moto 360, nonostante le dimensioni generose, non è particolarmente fastidioso, e non lo si sente al polso come ci si potrebbe aspettare guardandolo in foto. Sicuramente è grande, ma non così grande da dare fastidio.

Il Moto 360 è leggero, molto confortevole, e decisamente bello.

Moto 360 funziona bene

Il design del dispositivo è solo metà della storia, perché Moto 360 funziona tremendamente bene. Finalmente una vera esperienza multimediale da polso.

Moto 360 – prezzo e uscita

Ora arriviamo alle note negative: ancora non sappiamo esattamente quando saremo in grado di acquistare Moto 360, ma si parla di quest’estate ( non è chiaro se si partirà solo dal mercato statunitense o verranno compresi altri mercati).

Stesso discorso vale per il prezzo, rimanete sintonizzati per maggiori dettagli.

In conclusione ecco il Moto 360: design eccellente, schermo bello e reattivo, e software di base che sembra legare il tutto perfettamente.

Galleria

Hands On Video

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: