Lenovo ci ha provato ed ha perso contro le dure leggi del marketing. Lenovo, circa un anno fa, ha tentato di eliminare il brand Motorola in favore del nuovo logo commerciale Moto by Lenovo, ma non è riuscita ad ottenere i risultati sperati in fatto di vendite. La situazione ha portato l’azienda a correre ai ripari, a tal punto che importanti cambiamenti sono previsti per il futuro.

Welcome back Motorola

Già l’analista di Lopez Research, Maribel Lopez, qualche tempo fa aveva sottolineato che abbandonare completamente il nome Motorola sarebbe stata una pessima idea, poiché si tratta di un marchio iconico. Ciò è stato riconosciuto anche in azienda ed è stato ammesso da Aymar de Lencquesaing, senior vice president di Lenovo Group, durante un’intervista al Sunday. Nello specifico, il dirigente Lenovo ha dichiarato che presto Il marchio inaugurato circa un anno fa scomparirà in favore del più blasonato Motorola, in tutti i mercati in cui opera Lenovo, dal Brasile passando per la Russia, fino in Cina, Paese in cui Lenovo vende i suoi terminali sotto il brand Zuk.

Un passaggio che richiederà tempo ma che permetterà di unificare il marchio e di spingere le vendite dei dispositivi, grazie al brand Motorola, simbolo di innovazione ed affidabilità. Naturalmente la strategia per il futuro di Lenovo non è solo quella di utilizzare di nuovo lo storico marchio, ma anche di spingere, in campo mobile, sulle innovazioni dell’azienda, come i Moto Mods.

Motorola sta per tornare. La speranza è che il brand Motorola torni presto a marchiare dispositivi interessanti ed innovativi!

Via

Partecipa alla discussione