Motorola avrebbe subito nuovi e consistenti tagli al personale, stando a quanto riportato da DroidLife. Sia fonti interne a Motorola che l’azienda stessa hanno confermato che Lenovo avrebbe deciso di ridimensionare ulteriormente la forza lavoro della divisione americana: al momento non è possibile contare su cifre precise, ma pare che oltre il 50% dei dipendenti Motorola degli Stati Uniti avrebbe perso il proprio lavoro. Un veterano della compagnia, che ha alle spalle 20 anni di lavoro con Motorola, ha reso noto di aver perso il proprio posto, confermando l’indiscrezione.

Una delle fonti ha riferito che a più di 700 dipendenti sarebbe stato chiesto di farsi da parte, su un totale di 1200 dipendenti attuali. Non c’è dubbio sul fatto che Lenovo speri di tagliare i costi integrando all’interno della propria divisione smartphone le unità di sviluppo hardware e software di Motorola. Ad ogni modo, è triste pensare che un marchio fiero e glorioso come Motorola sia stato lentamente fagocitato dal colosso cinese Lenovo.

Lenovo licenziamenti

La nuova linea di smartphone high-end Moto Z non ha riscontrato particolare favore da parte del pubblico e della critica; nonostante il nuovo Moto G di quarta generazione sia stato ben accolto, è evidente che Lenovo sperava di fare il botto con i nuovi Moto Z modulari. Le previsioni di mercato non particolarmente luminose potrebbero aver spinto Lenovo ad adottare queste contromisure. Nel 2012, quando Google acquisì Motorola, la divisione Motorola Mobility poteva contare su una forza lavoro di 20.000 dipendenti. A seguito dei vari tagli, i “sopravvissuti” rimasti sono circa 500, il che significa che, nel giro di soli quattro anni, il personale di Motorola è stato ridotto del 97,5%.

AGGIORNAMENTO: Lenovo ha confermato ufficialmente la notizia con un comunicato stampa. L’azienda ha minimizzato l’accaduto asserendo che i tagli riguardano “meno del 2%” dell’intera forza lavoro di Lenovo, che è pari a 55.000 dipendenti. Il produttore cinese ha tuttavia reso noto di voler continuare a mantenere il quartier generale di Motorola Mobility a Chicago.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: