Dopo HTC con One S, anche Motorola ha voluto fare un regalo di Natale ai suoi utenti e ha deciso di rilasciare l’atteso aggiornamento ad Android Jelly Bean 4.1.1 per i suoi Droid Razr e Droid Razr Maxx.

Purtroppo almeno inizialmente l’aggiornamento verrà distribuito via OTA dall’operatore Verizon e per il momento è disponibile solo in USA e non si conoscono le tempistiche degli aggiornamenti nei vari paesi, anche se è incerto l’arrivo sul mercato italiano.

Motorola Razr Jelly Bean

Non abbiamo ancora il changelog poichè l’aggiornamento è stato segnalato da alcuni utenti americani solo alcune ore fa, quindi Motorola si farà viva solo in seguito con notizie ufficiali, anche se le novità di Jelly Bean le conosciamo ormai tutti e quindi potremo beneficiare del project butter, di google now, della nuova tendine delle notifiche e delle notifiche estendibili.

Vi ricordiamo che l’hardware di Motorola Razr è identico a quello del Galaxy Nexus, quindi:

  • processore dual core TI OMAP 4430 da 1.2 ghz,
  • scheda grafica PowerVR SGX 540,
  • 1 GB di memoria RAM,
  • 16 GB di memoria interna,

fatta eccezione per il display che è un 4.3 pollici qHD quindi 960+540 pixel contro il 4.65 pollici HD del Nexus.

Speriamo che arrivi una rom ufficiale Motorola in modo da poterla installare anche sui dispositivi europei in caso il produttore non rilasci l’aggiornamento in via ufficiale.

VIA

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: