Qualche tempo fa parlammo di un Motorola X Phone che avrebbe risollevato le sorti del produttore mobile ed ora nuovi rumors tornano a far parlare di questo misterioso smartphone che vede sempre più insistente la sua presentazione durante il prossimo Google I/O che avverrà a maggio. Nonostante non sia un device Nexus, Google e Motorola hanno deciso di presentarlo in questo evento per poi vedere una commercializzazione a partire dall’8 luglio.

Ovviamente vedrà la commercializzazione prima sul suolo americano con l’operatore Verizon che lo venderà presso i proprio store al prezzo di 299$ sotto contratto al prezzo di circa 15$ al mese. Inoltre verrà venduto anche presso il canale ufficiale di Google, il Play Store sempre a 299$ ma sbloccato e quindi acquistabile in qualsiasi paese in cui sia presente lo store di Big G.

Nonostante non sia un Nexus sembri che Google abbia deciso di riservare la stessa importanza e la stessa politica di un suo dispositivo. Cosa ancora più interessante è la presenza, quasi confermata, di Android 5.0 Key Lime Pie su questo Motorola X Phone. Sembra che non sarà una rom pure Google, ma avrà una leggera personalizzazione e le applicazioni Motorola si potranno eliminare per rendere questo device quasi un Nexus 4.

Non si hanno altre notizie circa l’hardware ma si parla di un dispositivo di 5 pollici con display edge-to-edge quindi senza cornice laterale, un pò come il Razr M e il Razr I. Si pensa che l’hardware sia mutuato dal Nexus 4 in modo da permettere aggiornamenti futuri molto più veloci.

Se tutto ciò sarà confermato nei prossimi mesi e al Google I/O si preannuncia un 2013 molto interessante per Motorola che finalmente vedrebbe rialzarsi dal burrone che l’ha messa in ginocchio negli ultimi 2 anni, al punto da arrivare a andarsene da alcuni mercati come quello italiano.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: