Mozilla ha deciso di seguire, ancora una volta, il percorso del rivale Google Chrome. Oggi sul blog di Mozilla, in un post, i portavoce dell’azienda hanno dichiarato che nel 2012 si porrà molto meno l’accento sui numeri di versione (che aumenteranno rapidamente, proprio come Chrome).

Il blog riassume l’ attività di Mozilla nel 2011 e delinea alcuni dei nuovi obiettivi per il 2012. Il più interessante è appunto la novità degli aggiornamenti silenti in background per contrastare quello che Mozilla chiama “update fatigue”; tra i nuovi obbiettivi anche una serie di sforzi per rendere le applicazioni web più integrate in Firefox (e completare il Marketplace Mozilla ). Per ulteriori informazioni vi rimando al blog ufficiale.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: