Mozilla ha rivelato ieri di essere al lavoro sulla sua nuova piattaforma mobile, inizialmente chiamata Gecko ma ora rinominata come Firefox OS.

Il sistema operativo per smartphone Firefox OS sarà basato su HTML5, il nuovo standard web riconosciuto e sempre più diffuso in rete. “L’introduzione del sistema operativo mobile aperto continua la missione di Mozilla per promuovere l’apertura, l’innovazione e le opportunità sul Web per utenti e sviluppatori. Visto che miliardi di utenti sbarcheranno su internet per la prima volta nei prossimi anni, è importante offrire un’esperienza interessante su smartphone che chiunque può utilizzare “, ha affermato Gary Kovacs, CEO di Mozilla.

La società ha stretto una partnership con Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint , Telecom Italia, Telefonica e Telenor per supportare il sistema operativo, con i primi dispositivi Firefox OS che saranno rilasciati già all’inizio del prossimo anno. L’hardware iniziale per Firefox OS sarà costituito da un chipset Qualcomm Snapdragon e sarà prodotto da ZTE e TCL.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: