Myspace è stata venduta a Specific Media, una società di comunicazione digitale, per la cifra, per la verità molto bassa, di 35 milioni di dollari. Quasi una svendita per il portale sociale di Microsoft, letteralmente ucciso dalla crescita di popolarità di Facebook. Come parte dell’accordo, il cantante Justin Timberlake acquisirà una quota di compartecipazione nella società e si impegnerà nella promozione della nuova veste del sito, che dovrà ridefinire direzione e strategia di mercato. Specific Media convocherà una conferenza stampa nel corso dell’estate per svelare la nuova visione del sito agli utenti.

[quote]“C’è bisogno di un posto dove i fan possano andare per interagire con i loro intrattenitori preferiti, ascoltare musica, guardare video, condividere e scoprire cose entusiasmanti e anche solo collegarsi. Myspace potrebbe essere potenzialmente quel posto. Sono entusiasta di poter contribuire a rivitalizzare Myspace usandone la piattaforma per media sociali per riunire entro un’unica comunità artisti e fan.”[/quote]

Non sarà facile per MySpace ritagliarsi una fetta del mecato dei social network, a meno che Specific Media non decida di stravolgere radicalmente la destinazione d’uso del sito, il che sarebbe forse la mossa più saggia considerando la popolarità crescente di Facebook e il rivale Google, appena sbarcato sul mercato con Google+.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome