Non è facile controllare il livello di inquinamento esterno, ma fortunatamente c’è la possibilità di monitorare e migliorare la qualità dell’aria degli ambienti interni. Secondo la US Enviromental Protection Agency (EPA), le persone trascorrono in media più del 90% della loro giornata in luoghi chiusi, dove la qualità dell’aria è da 2 a 5 volte più inquinata rispetto a quella esterna, indipendentemente dal fatto che le case si trovino in zone rurali oppure altamente industriali.

L’inquinamento degli ambienti interni ha un impatto notevole sulla salute, ad esempio può enfatizzare i sintomi delle allergie ed avere dei risvolti negativi sulla produttività delle persone.

In questo contesto, può essere molto difficile misurare e controllare quello che non possiamo vedere direttamente: Netatmo Healthy Home Coach (99 Euro di listino) tiene traccia e registra tutti i principali elementi ambientali interni, mette in evidenza i potenziali problemi e notifica l’utente su come risolverli per migliorarne la qualità dell’aria.

Il dispositivo raccoglie i dati ambientali, relativi a quattro parametri – umidità, temperatura, CO2 e rumore – e avvisa l’utente direttamente sul suo smartphone se uno di questi fattori supera la soglia raccomandata dalla US Environmental Protection Agency (EPA), offrendo una consulenza personalizzata su come migliorare le condizioni di qualità dell’aria interna.

Lo smog può causare la crescita dell’inquinamento anche dentro casa o in ufficio penetrando da porte e finestre. Un ambiente poco ventilato può causare attacchi d’asma e allergie. Healthy Home Coach invia notifiche per assicurarsi che la stanza sia ben ventilata.

L’aria secca può causare prurito alla pelle, irritare le vie respiratorie e seccare le vie nasali. Il mantenimento di adeguati livelli di umidità può giocare un ruolo chiave nella gestione di asma e allergie. L’aria umida può favorire la crescita di muffe. Healthy Home Coach aiuta a determinare l’equilibrio migliore per ciascuna stanza della casa.

La temperatura nella camera da letto troppo alta o troppo bassa può influenzare il sonno, rendendo più difficile il risposo e causando notti agitate. Healthy Home Coach consiglia agli utenti la temperatura esatta per un sonno rilassante.

Spesso un ambiente rumoroso può essere causa di un sonno disturbato. Per capire come l’inquinamento acustico possa influire sul sonno, l’utente può controllare la cronologia dei livelli di rumore registrati durante la notte o il riposo.


Partecipa alla discussione