Nexus 5 è oramai disponibile alla vendita sia tramite operatori telefonici che tramite Google direttamente, almeno nei paesi dove è disponibili il Google Play Devices. Come avvenuto per il Nexus 4, anche il nuovo modello viene venduto ad un prezzo irrisorio per le specifiche hardware di cui dispone, infatti possiamo compararlo tranquillamente ad un Galaxy S4, un HTC One o anche a top-gamma di Nokia e Apple.

E’ interessante tuttavia notare come il prezzo più basso del Nexus  5, prodotto da LG, è proprio quello del Play Devices dove viene venduto a 349€ per il taglio da 16GB, prezzo decisamente più basso di quello che vediamo acquistandolo da altri negozi o operatori.

Ad esempio nel Regno Unito, dove viene venduto a 299£ da Google, molti provider e negozi di telefonia lo vendono – senza contratto – a prezzi ben più alti. Per fare un esempio eccovi alcuni dati:

  • Google: 299£
  • Tre: 399,99£
  • Carphone Warehouse: 295£
  • Clove: 399£
  • Orange: 249,99£$ ( modello 32GB )

Come vediamo il prezzo più basso è sicuramente quello di Google, fatta esclusione per Carphone Warehouse che probabilmente lo ha voluto mettere ad un prezzo poco ifneriore a quello di Google per poter competere e attirare clienti.

In Italia?

Aspettiamoci anche qui da noi che negozi fisici e provider lo propongano ad un prezzo molto più alto rispetto a quello di Google. Il motivo? Ripercorrendo la storia del Nexus 4, LG produce gli smartphone che vengono poi distribuiti ai vari operatori e negozi, tra cui Google. Ovviamente essendo un dispositivo nato da Google/LG, l’azienda si può permettere di venderlo ad un prezzo molto basso, probabilmente che sfiora il prezzo di costo. Ma perchè? Google non mira a lucrare sulla vendita del Nexus 5, ma il suo scopo è portare quanti più utenti possibili nell’ecosistema Android, magari rubando addirittura affezionati di altri sistemi operativi come iOS e Windows Phone. Una volta nel “club di Android” Google è in grado di monetizzare all’interno dell’ecosistema del suo sistema operativo in molteplici modi e a giudicare dal parziale sold-out dei primi stock di Nrxus 5 direi che ci sta riuscendo molto bene.

googl-nexus-5-2

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: