La scorsa estate, Google ha lanciato il primo Nexus 7, il miglior tablet per un prezzo di 200 dollari. Un anno dopo ecco il nuovo Nexus 7, che è stato annunciato durante la “Colazione” di Google per la presentazione di diverse novità sul fronte Android & Chrome. Il nuovo Nexus 7 sbarca sul mercato ed è migliore del precedente anche se un po’ più costoso rispetto al modello disponibile oggi sul mercato.

Oggi Google insieme ad ASUS ha presentato un nuovo, più piccolo e più potente Nexus 7 che mantiene sempre la stessa dimensione dello schermo della diagonale di 7 pollici, ma che quasi raddoppia i pixel sulla superficie portandoli a 1.920 x 1.200, portando la densità di pixel in alto sino a 323 PPI.

nuovo Nexus 7 schermo

Il display è inoltre dotato di touchscreen a 10 punti di tocco, di tecnologia IPS e di un pannello di vetro resistente a graffi, impronte e alle macchie. Tutti questi pixel in più però richiedono tanta potenza in più per tenerlo fluido e veloce nelle applicazioni che li utilizzano tutti, giochi in prima linea.

Nuovo Nexus 7 – Hardware

nuovo Nexus 7 specifiche

Il SoC a bordo è uno degli ultimi Snapdragon S4 di Qualcomm con CPU quad-core alla frequenza di 1,5 GHz accoppiata con una GPU Adreno 320 e da ben 2 GB di memoria RAM che raddoppiano il quantitativo della versione precedente. naturalmente a bordo troveremo l’ultimo, anche se molto piccolo update di Android alla versione Android 4.3, che già da oggi sarà disponibile su tutti i Nexus sino al Galaxy Nexus.

Nuovo Nexus 7 – Connettività & Fotocamera

nuovo Nexus 7 foto

Il nuovo Nexus 7 include anche le opzioni di connettività NFC e WiFi 802.11n, non manca il solito Bluetooth 4.0, che grazie al nuovo supporto di Jelly Bean consuma meno ed è compatibile con gli accessori per il fitness e il monitoraggio della salute collegabili. La fotocamera frontale del nuovo Nexus 7 rimane una “misera” 1,2 MP, anche se, si spera che ASUS abbia integrato un sensore di qualità superiore.

C’è ora anche una fotocamera sul retro, con un sensore alla risoluzione di 5 MP che dovrebbe essere sufficiente per un uso con un tablet per fare foto al volo o video personali. Viene introdotta anche la connettività HDMI per il collegamento ad un TV o ad un monitor, mentre è sempre assente lo slot per le microSD.

Nuovo Nexus 7 – Design

nuovo Nexus 7 design

Nonostante tutte queste migliorie, l’ultima versione del Nexus è un po’ più leggera scendendo a soli 317 grammi circa e divine significativamente più sottile, portandosi allo spessore di 7,6 mm, in calo rispetto al precedente modello con spessore di 10,45 mm. Anche le cornici (laterali) sono state ristrette, raggiungendo un impressionante spessore di soli 2,75 mm. Il tablet dispone anche di una coppia di altoparlanti stereo e tecnologia per surround virtuale Frauhofer.

Nuovo Nexus 7 – Prezzo e Disponibilità

nuovo Nexus 7 prezzo

Le versioni sono tre, la prima entry-level si posiziona ad un prezzo di 229 $/€ in crescita rispetto agli attuali 199€ per la stessa versione con connettività solo WiFi e 16 GB di memoria. Si sale poi verso la versione con 32 GB di memoria interna e sempre e solo connettività WiFi per 269 $/€. Mentre, infine, abbiamo la versione con connettività LTE e ancora con 32 GB di memoria interna al prezzo di 349 $/€ che arriverà in un secondo momento.

Le versioni WiFi saranno disponibili dal 30 Luglio dal Play Store Americano. Più tardi arriveranno anche nei negozi di Regno Unito, Germania, Francia, Giappone, Canada, Australia, Corea del Sud e Spagna, mentre gli altri Paesi non hanno una data ben precisa.

Via | Engadget

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: