Solo poche ore fa vi abbiamo parlato della “fonte  affidabile” della BGR che avrebbe svelato alcune specifiche tecniche del nuovo Google-fonino creato insieme a Samsung. Bene, queste potrebbero essere imprecise e sopratutto sbagliate. Il sito GSM Arena sembrerebbe essere stato contattato da una talpa inside-google che avrebbe detto di essere molto familiare con il Nexus Prime e avrebbe confermato altre specifiche. Il tutto è ovviamente da prendere con le pinze, infatti si tratterebbe ancora di un rumor non confermato.

Secondo le nuove informazioni i Nexus Prime monterebbe un chip Samsung dual-core da clock di 1,5 Ghz con integrata GPU di Imagination, che potrebbe essere la PowerVR SGX543MP2, lo stesso chip dell’ iPad 2 per capirci e molto probabilmente lo stesso dell’iphone 5 iphone 4s. Fotocamera che non sarebbe più da 5mpx ma da 8mpx con full-hd e qualche strano sensore che ne migliora la qualità. Batteria da 2050mAh che garantirebbero un paio di giorni di utilizzo.

Inoltre, secondo sempre l’autodichiarata talpa, il Nexus Prime avrebbe tecnologia LTE e dovrebbe essere GSM/CDMA proprio come il nuovo iphone 4s. Specifiche molto superiore le precedenti che però non ci stupiremmo di trovarle a bordo del nuovo nexus Prime. Di certo è quasi confermato lo schermo da  4.65-pollici a 1280×720 pixel. Intanto per la rete spuntano i primi mockup, oltre all’ipotesi che si possa trattare di uno smartphone-tablet a causa dei connettori laterali. A seguire un possibile design di come sarà il nuovo Nexus Prime.

Mockup nexus prime
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome