Siamo ad una svolta storica per la NIntendo. Attraverso il sito ufficiale corrispondente al mercato Giapponese della Grande N è stato ufficializzato lo stop alla produzione di Wii. La storica console che ormai dal 2006 occupa le case dei videogiocatori italiani deve lasciare spazio alla produzione della nuova Wii U e della sempre fiammante vendita di Nintendo 3DS e Nintendo 3DS XL.

Nintendo Japan però non ha annunciato una data ben precisa ma si è limitata a dire che “molto presto” Wii sarà fuori produzione. Dunque se da un lato è una notizia estremamente positiva (così facendo Nintendo potrà maggiormente focalizzarsi su Wii U e i suoi problemi di mercato), dall’altro lato troviamo il triste addio ad una delle console che ha venduto di più al mondo, non solo nella settima generazione di console o fra le sole console Nintendo ma anche nell’intero ecosistema videoludico mondiale.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: