Arrivano conferme importanti circa il preannunciato ritorno alle cartucce della prossima console da gioco di casa Nintendo. L’azienda giapponese continua a mantenere il riserbo più assoluto sulla propria console di prossima generazione, Nintendo NX, ma il Wall Street Journal sembrerebbe essere riuscito nell’impresa di ottenere informazioni di prima mano sul dispositivo, confermando che esso farà uso di cartucce esattamente come l’attuale console portatile Nintendo 3DS.

nintendo nx controller
Controller per Nintendo NX – Concept

Stando alle più recenti indiscrezioni, Nintendo NX potrebbe inserirsi proprio nel solco della tradizione delle console portatili: si tratterebbe infatti di un dispositivo portatile più potente del 3DS e dotato di controller removibile e di un sistema di dock che permetterà di collegare la console a schermi esterni, trasformandosi, all’occorrenza, in una console tradizionale.

La notizia sembrerebbe del tutto affidabile, dal momento che il Wall Street Journal ha citato “persone familiari con la questione”. Permane, però, un interrogativo: le cartucce, infatti, in linea teorica non dovrebbero essere in grado di contenere tanti dati quanto un disco blu-ray. I dischi per Xbox One e Playstation 4 possono infatti ospitare fino a 50GB di dati, senza contare che molti giochi richiedono il download di contenuti aggiuntivi e aggiornamenti sull’hard disk della console. C’è l’impressione che Nintendo abbia un asso nella manica. Per saperne di più occorrerà attendere il lancio di Nintendo NX, previsto per il prossimo mese di marzo.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: