L’Australian Communications and Media Authority ha multato Nokia per l’invio di spam sotto forma di messaggi di testo ai propri clienti.

Nokia inviava gli sms ai propri clienti con suggerimenti su come sfruttare le funzionalità dei propri telefoni’, Reuters ha riferito ieri, ma il governo ha l’Authority ha dichiarato che Nokia avrebbe dovuto consentire ai suoi clienti di scegliere di non ricevere i messaggi.”Alcune aziende non hanno ancora capito come fare in modo corretto il marketing via SMS ,” ha detto a Reuters il presidente dell’Australian Communications and Media Authority Richard Bean.

“Le stesse regole si applicano a marketing via SMS, email marketing, e si applicano a tutte le imprese, grandi e piccole.”

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: