Nokia: nessuna lente Carl Zeiss sui prossimi smartphone

SCRITTO DA Pubblicato il

A dichiararlo è il web, o meglio un tweet. Il ritorno di Nokia al MWC ha suscitato grandi emozioni tra gli utenti di tutto il mondo, una sensazione di nostalgia per gli straordinari dispositivi che l’azienda finlandese ha rilasciato diversi anni fa. Ora la situazione è ben diversa. La HMD Global, l’azienda che detiene i diritti necessari ad immettere sul mercato smartphone marchiati Nokia, ha deciso di abbracciare totalmente il sistema operativo Android. Come ben sappiamo, 3 sono i dispositivi presentati fino ad ora: si configurano come i primi tentativi dell’azienda e siamo sicuri che per emergere in un mercato affollato e competitivo occorrerà del tempo e molto lavoro in fatto di innovazione. Le strategie per il futuro, però, già sono delineate e non vedono più la collaborazione con Zeiss per la realizzazione delle ottiche.

Nokia – Guardare al futuro senza Zeiss

Un recente tweet di Nokia Mobile ha evidenziato che non vedremo più la scritta Zeiss sotto le fotocamere posteriori dei futuri smartphone Nokia.

La dichiarazione, inoltre, ha affermato che la tecnologia PureView risulta essere un’esclusiva dei dispositivi Lumia, brand che Microsoft ha deciso di tenere prima della vendita di Nokia ad HMD.

Ciò non significa, però, che non vedremo più fotocamere di qualità sui prossimi dispositivi Nokia. L’azienda ha delle sorprese da rivelare al mondo durante il corso del 2017 e, probabilmente, alcune novità interesseranno anche il settore fotografico.


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:


COMMENTA