Nokia è di certo il più grande produttore a supportare il sistema operativo mobile di Microsoft, Windows Phone 8. Tuttavia, la casa finlandese non sembra essere troppo felice per i progressi della ultima versione della piattaforma della casa di Redmond.

In un’intervista con International Business Times, il vice presidente dello sviluppo App, Bryan Biniak di Nokia, ha espresso il suo disappunto per l’approccio di Microsoft nello sviluppo del sistema operativo Windows Phone, con particolare enfasi sulla carenza di applicazioni nel Windows Store.

Ovviamente se un cliente ha bisogno di una determinata applicazione che su Windows Phone non c’è, allora l’azienda ha perso un cliente, queste sono le sue parole. Anche se, Nokia ha alcuni dei migliori smartphone sul mercato, come il Lumia 1020 e il Lumia 920, Biniak ritiene che “senza applicazioni, l’hardware è inutile”. E noi ne siamo d’accordo, Windows Phone è un’ottima base ma deve slanciarsi di più se vuole avere altro successo.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: