Chi pensava che Nokia avesse in programma un approccio soft per il suo ormai prossimo ingresso nel mercato smartphone Android potrebbe doversi ricredere. Stando a nuove indiscrezioni, infatti, i primi due terminali Android dell’azienda finlandese – il cui marchio è stato recentemente acquisito da HMD – saranno proposte di fascia alta che andranno immediatamente a far concorrenza ai maggiori produttori del mercato. Le premesse per un debutto da urlo ci sono tutte.

Il primo dei due dispositivi, la cui denominazione è ancora ignota e che potrebbe annunciato nel corso del Mobile World Congress 2017 di febbraio, farebbe infatti uso del nuovo chip top di gamma di casa Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 835 – soluzione come sappiamo realizzata con processo produttivo Samsung FinFET a 10nm -, cui verrebbero affiancati 6GB di memoria RAM e una fotocamera di alto livello, con sensore da 23MP e lenti ZEISS. Con ogni probabilità, lo smartphone in questione impiegherà il sistema operativo Android 7.0 Nougat: pare infatti che il coinvolgimento di Google con il debutto di Nokia su Android sarà significativo.

nokia smartphone android
Nokia C1 – Concept

Prende finalmente forma anche il Nokia C1, di cui ormai da mesi si conosce solamente il nome. Pare che anche questo prodotto si affiderà al nuovo SoC Snapdragon 835, anche se si prevedono “solamente” 4GB di memoria RAM on-board. La peculiarità di Nokia C1 sarà costituita dal suo comparto fotografico, che sarebbe costituito da un doppio modulo posteriore con sensori da 16MP e 12MP armati di un flash a triplo LED, laser autofocus e persino di un flash Xenon. Dotato di batteria da 3210 mAh, sarà disponibile in tre configurazioni con 32GB, 64GB o 128GB di memoria interna. Anche Nokia C1 dovrebbe utilizzare il sistema operativo Android 7.0 Nougat di default.


Partecipa alla discussione