Notion Ink, l’azienda Indiana che fece tanto scalpore con Adam, annuncia il suo successore che prenderà il nome di Adam 2. Notion Ink ha creato il suo primo tablet cercando di renderlo il più completo possibile e con un’interfaccia utente, eden, veramente unica nel suo genere.

Adam 2 è stato svelato e monterà un processore Texas Instrument della serie OMAP 4400. Questa volta android sarà “liscio” nella versione 4.0 ICS e il comparto grafico è affidato ad una GPU PowerVR SGX5xx. Tuttavia saranno fatti dei ritocchi al sistema operativo con una struttura modulare del software. Questo darà agli sviluppatori nuovi strumenti, come il drag ‘n drop, per creare le proprie applicazioni.

“Questo sistema aiuterà i consumatori, professionisti e studenti nel diventare più produttivi, in quanto potranno utilizzare il tablet come uno strumento di analisi logica, uno strumento per ambiti medici, acquisizione di segnale, modellazione 3D e multimedia”

Adam 1 non ha avuto il successo sperato, poichè nonostante la genuinità del prodotto i tempi erano troppo prematuri e il tablet ha avuto una commercializzazione molto di nicchia rispetto agli altri big del settore. Questa volta cercheranno di imparare dai propri errori e mireranno a vette più alte. ancora nessuna data per l’uscita dell’Adam 2.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: