Facebook ha presentato un nuovo status “donatore di organi” per incoraggiare, tramite il social network più diffuso al mondo, la donazione di organi. 
La nuova funzione, considerando l’enorme potere di Facebook, ha il potenziale per salvare molte vite: gli utenti del social network saranno ora in grado di dire al mondo se intendono donare i propri organi.

Facebook ha rilasciato il seguente comunicato:

[quote]”Oggi, più di 114.000 persone negli Stati Uniti, e altri milioni in tutto il mondo, sono in attesa per il trapianto di cuore, rene o fegato che salverà le loro vite. Molte di queste persone – una media di 18 persone al giorno – morirà in attesa, perché semplicemente non ci sono donatori di organi sufficienti a soddisfare il bisogno. Gli esperti medici ritengono che una più ampia consapevolezza sulla donazione di organi può andare verso la soluzione di questa crisi. E crediamo che semplicemente dire alla gente che sei un donatore di organi, con il potere della condivisione e connessione, possa svolgere un ruolo importante “.[/quote]

Il nuovo status di donatore di organi consente di dimostrare non solo che sei un donatore di organi, ma anche di raccontare la tua storia “su quando, dove o perché” hai deciso di diventare un donatore. Attualmente il nuovo status è disponibile solo per gli utenti  in Usa e nel Regno Unito, che possono quindi scrivere sul loro profilo se sono o meno donatori di organi e iscriversi immediatamente ai registri dei donatori.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: