Apple ha sempre preferito spremere al massimo i propri prodotti prima di introdurre nuove funzionalità ed è per questo che nel corso degli anni i suoi dispositivi hanno visto una qualità costruttiva e un’integrazione software sempre superiore, sacrificando a volte le nuove funzionalità ( antennagate a parte! ).

Apple sembra voler mantenere intatti gli schermi dei suoi preziosi iPhone e lo fa studiando nuovi metodi per rendere gli schermi a prova di urti ed infrangibili. Nei suoi piani vediamo un meccanismo che si contrappone tra lo schermo e l’altro hardware che dovrebbe imitare i danni in caso di urto. Inoltre si sta pensando anche all’integrazione di un sensore che, sentendo che il dispositivo sti sta muovendo in maniera anomala, come quando baccelleria prima di cadere al suolo, prepara il dispositivo ad assorbire l’urto che riceverà.

Ancora si tratta solo di progetti in fase embrionale e non vedremo questi nuovi meccanismi in un’imminente futuro, tuttavia è piacevole pensare che tra qualche tempo anche le cadute accidentali dei device potrebbe risultare meno “fatali” per i nostro compagni tascabili.

via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here