Si è appena concluso l’evento di apple dove a Yerba Buena è stato presentato il nuovo iPad 3 dalle prestazioni strabilianti. Cerchiamo ora di tirare un pò le somme su cosa è stato effettivamente presentato. Il nuovo iPad è senza dubbio una piccola rivoluzione per tutte le novità che introduce, di cui la maggior parte erano state annunciate in via indiretta con tutti i rumor trapelati. Scopriamo ora il nuovo iPad :

Specifiche Tecniche:

A seguire ecco le specifiche tecniche del nuovo iPad, iniziando dalle dimensioni:

Dimensioni e peso:

  • Altezza: 241,2 mm
  • Larghezza: 185,7 mm
  • Profondità: 9,4 mm
  • Peso: 652 g (662 il modello con 3G)

Capacità:

  • 16-32-64GB

CPU:

  • System-on-a-Chip Apple A5X dual-core su misura, ad alte prestazioni e consumi ridotti, con grafica quad-core

Schermo:

  • Display Retina
  • Display Multi-Touch widescreen lucido retroilluminato LED da 9,7” (diagonale) con tecnologia IPS
  • Risoluzione di 2048×1536 pixel a 264 ppi (pixel per pollice)
  • Rivestimento oleorepellente a prova di impronte
  • Supporta la visualizzazione simultanea di più lingue e set di caratteri

Videocamera:

  • Fotocamera iSight da 5 megapixel
  • Autofocus
  • Funzione “Tocca & metti a fuoco”
  • Rilevamento volti nelle foto
  • Registrazione video HD (1080p) fino a 30 frame al secondo con audio
  • Stabilizzazione video
  • Videocamera FaceTime: foto e video di qualità VGA fino a 30 frame al secondo
  • Geotagging di foto e video

Connettività:

  • Wi-Fi (802.11a/b/g/n)
  • Tecnologia Bluetooth 4.0
  • Wi-Fi + 4G: LTE (700, 2100 MHz)3UMTS/HSPA/HSPA+/DC-HSDPA (850, 900, 1900, 2100 MHz); GSM/EDGE (850, 900, 1800, 1900 MHz) [SOLO versione 3G]

Batteria:

  • Batteria integrata ricaricabile ai polimeri di litio da 42,5 watt/ora
  • Fino a 10 ore di navigazione web via Wi-Fi, riproduzione video o riproduzione audio
  • Fino a 9 ore di navigazione web su rete dati cellulare [SOLO versione 3G]
  • Ricarica tramite alimentatore o tramite computer via USB

Connettori e porte:

  • Connettore dock a 30 pin
  • Minijack stereo da 3,5 mm per auricolari
  • Altoparlante integrato
  • Microfono
  • Alloggiamento per micro-SIM [SOLO versione 3G]

Le specifiche complete su http://www.apple.com/it/ipad/specs/

Prezzi e disponibilità:

Eccoi prezzi del nuovo iPad, a partire da 499$:

  • 499$: 16GB. e 629$ con 4G
  • 599$: 32GB. 729$ con 4G
  • 699$: 64GB. 829$ con 4G
I nuovi iPad saranno disponibili dal 16 Marzo, anche se in Italia dovremo aspettare la “seconda ondata” in quanto il nostro paese non rientra tra quelli scelti per la commercializzazione al day 1. Inizialmente sarà disponibile solo in Stati Uniti, Canada, UK, Francia, Germania, Svizzera, Giappone, Hong Kong, Singapore e Australia.

Retina Display

Il nuovo iPad è dotato del retina Display, xhe garantisce una qualità dell’immagine eccezionale, superiore a quella di molti televisori in HD:

“Quando accenderete il nuovo iPad, vedrete testi, immagini, grafica e icone più nitide di quanto possiate immaginare”

Il nuovo Retina Display garantisce 264 pixel per pollice quadrato, confermando inoltre la risoluzione di 2048 x 1536 pixel del nuovo Retina Display. “Non sarete in grado di distinguere i pixel sullo schermo”. Anche il nuovo iOS 5.1, le applicazioni e i giochi saranno adattati alla nuova grafica del Retina Display. Anche la saturazione è aumentata del 44% rispetto ai modelli precedenti.

CPU

“Avevamo bisogno di più potenza per gestire tutta questa grafica e abbiamo creato il chip A5X”. Il nuovo iPad è dotato di chip quad-core A5X che racchiude 4 core all’interno di una sola CPU. LA scelta di un processore così potente è data anche dal fatto di dover gestire tutti i pixel del retina display. Secondo i report mostrati, il nuovo chip sarebbe 4 volte più performante del Tegra 3 di Nvidia. La CPU è dual-core mentre il comparto grafico è quad-core.

Fotocamera

La fotocamera frontale iSight di iPad eredità l’ottica di iPhone 4S permettendo di avere video chiamate Facetime di alta qualità. Le altre fetures della fotocamera riguardano l’ auto esposizione, l’ auto focus, il riconoscimento automatico dei volti, i dettagli edge-to-edge ,blocco per l’autofuoco, riduzione del rumore, retroilluminazione. Il tutto per una fotocamera da 5Mpx che può registrare in 1080p, quindi in full hd.

Tastiera e dettatura vocale

 La tastiera del nuovo iPad è stata ridisegnata e nella parte in basso trova posto un nuovo pulsante per la dettatura vocale dei nostri testi.

“Abbiamo la miglior tastiera software e in fondo troverete un nuovo tasto: premetelo e parlate all’iPad, e lui trascriverà ciò che dite”

Connettività

Finalmente il nuovo iPad supporterà le reti LTE 4g, inoltre il tablet di Apple supporterà HSPA+ sino a 21 Mbps e HSDPA fino a 42 Mbps. Vengono fatti test per mostrare le potenzialità della connettività LTE, che consentirà di raggiungere i 72 Mbps. Sotto rete 4gLTE, un iPad scarica 5 foto ad alta risoluzione prima che un iPad su rete 3G riesca a scaricarne una sola.

Per i carrier, in USA  AT&T e Verizon sono i partner ufficiali per la commercializzazione del nuovo iPad. Il nuov iPad è inoltre “3G world ready”, ovvero dovrebbe funzionare sotto tutte le coperture di erte.

Hotspot personale

Finalmente anche in casa Apple arriva l’hotspot personale. Potremo quindi sfruttare il nostro nuovo iPad come fosse un router wi-fi al quale collegarci e navigare su internet.

Batteria:

Nessuna informazione specifica sulla capacità della batteria, tuttavia avrà un’autonomia di 10 ore di durata e 9 sotto coperatura 3G. Se questi dati risulteranno attendibili è sicuramente un’ottima notizia visto il processore quad-core e il retina display.

Software

Il nuovo iPad sarà ovviamente retrocompatibile con i vecchi giochi e applicazioni di iPad 1 e 2, tuttavia a breve gli sviluppatori adatteranno le grafiche delle proprie applicazioni per il nuovo Retina Display. L’esperienza di gioco è paragonata a quella di una console casalinga, in quanto il processore quad-core e il retina display sono in grado di offrire un’esperienza senza precedenti per un tablet.

Namco Bandai ha mostrato alcuni titoli in sviluppo durante la conferenza e la qualità ha saputo sicuramente impressionare i presenti all’evento. Inoltre anche Autodesk si affaccia sul nuovo iPad  dopo il grande successo su piattaforme domestiche. Il titolo di Autodesk sarà disponibile da Aprile in esclusiva per iOS. A seguire un paio di scatti del software:

Il nuovo iPad  è anche perfetto per videogiocare, infatti viene presentato il nuovo Infinity Blade: Dungeons durante la conferenza, che assomiglia molto al Diablo di Blizzard. I giochi che sapranno sfruttare al meglio Retina Display e il processore quad-core saranno molti e l’esperienza di gioco è veramente ottima.

iWork

Il costo della suite iWork di Apple rimane lo stesso, tuttavia tutti i programmi sono stati aggiornati per la nuova grafica del Retina Display e per tutte le nuove funzioni di iOS 5.1 e l’aggiornamento è disponibile da subito sull’app store.

Anche Garage Band si rinnova introducendo le smart String, la possibilità di condividere le proprie creazioni su iCloud e tante altre novità. C’è anche un editor con il pentagramma e la nuova funzione “Jam sessions”. Gli iPad possono anche essere connessi via Bluetooth o Wi-Fi per suonare insieme! L’aggiornamento è gratutio per tutti, mentre per chi non lo ha ancora comprato il costo è di 5$.

Anche iMovie si aggiorna al nuovo retina display, ed ora permette di creare anche dei trailer dei nostri video. Direttamente da iMovie ora avremo tutti gli strumenti necessari, dalla registrazione del video al montaggio finale. La qualità di registrazione e finale del progetto è ottima. anche iMovie è disponibile da subito sull’App Store a 5$.

iPhoto

Viene introdotto iPhoto per iPad che racchiude tutti gli strumenti per gestire e catalogare i nostri scatti. Con iPhoto è possibile inserire effetti, modificare le immagini e trasferirle da dispositivo a dispositivo. Inoltre la nuova funzione photo journal renderà unica ogni nostra collezione.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: