A quanto pare il caso del surriscaldamento del nuovo iPad non è un caso del tutto isolato in quanto sembra che tutti i device generino più calore rispetto ai modelli precedenti, in particolare rispetto all’iPad 2. Il sito Tedesco Tweakers.net ha messo il nuovo iPad sotto una fotocamera ad infrarossi mentre il tablet eseguiva il test GLBenchmark. Il risultato? La fotocamera a raggi infrarossi ha rilevato una temperatura di picco di 33.6 gradi Celsius (92.5 Fahrenheit) quindi circa il 18% in più rispetto allo stesso test eseguito da un iPad 2

Il test ha anche evidenziato come la parte più calda fosse l’angolo in basso a destra, proprio dopo è collocato il nuovo processore A5X. Il test non ha però rilevato l’aumento ( o la diminuzione ) di temperatura sfruttando al connessione 4g LTE. C’è da dire che un aumento del 18% su 33.6 gradi non è un’innalzamento drastico della temperatura, o per lo meno non dovrebbe essere in grado di causare danni all’hardware. Il nuovo processo è probabilmente più dispendioso di energie e se sottoposto a task intensi come benchmark o giochi è facile vedere un aumento della sua temperatura. Per il momento, non crediamo ci sia da preoccuparsi.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: