Il progetto Nvidia GRID continua ad evolversi e in queste ore Nvidia annuncia un nuovo ventaglio di titoli disponibili sulla piattaforma di gamin on-demand oltre a nuove risoluzioni per poter giocare. Lanciato nel Novembre 2014 con circa 20 giochi, ora la piattaforma vanta un parco titoli di quasi 50 giochi tra cui gli ultimi arrivati sono DiRT 3 e Bionic Commando.

GRID è una funzionalità di streaming on-demand compatibile con i prodotti della famiglia Nvidia tra cui lo SHIELD e lo SHIELD Tablet che abbiamo recentemente recensito.

Ma la grande novità di questi giorni è che il servizio di giochi on-demand di Nvidia supporta ora 35 titoli che possono essere giocati in risoluzione FullHD ( 1080p ) ad un framerate di 60fps andando quindi ad offrire un’esperienza di gioco ancora più completa e appagante. Tra questi citiamo alcuni titoli come Batman: Arkham Origins, Devil May Cry 4 e Dirt 3 Complete Edition.

nvidia-gridNuovi DataCenter

Questa nuova funzionalità si accompagna poi al lancio di due nuovi DataCenter GRID, uno negli USA e il secondo collocato in Germania, che consentirà anche ai gamer italiani di migliorare ulteriormente l’esperienza di gioco e ridurre al minimo le latenze. NVIDIA GRID è gratuito per i possessori di NVIDIA Shield fino al 30 Giugno 2015.
E’ inoltre possibile iscriversi al nuovo SHIELD Hub in versione Beta seguendo queste istruzioni oppure se volete attendere il nuovo Hub sarà disponibile ufficialmente da fine mese dall’App SHIELD Hub disponibile sul Play Store.

Nvidia Shield Tablet

Vai alla scheda tecnica
Nvidia Shield Tablet
  • Display:8
  • CPU:Nvidia Tegra K1 Cortex-A15 quad-core 2,2 GHz 32-bit
  • RAM:2 GB
  • Memoria Interna:32 GB Espandibile
  • Fotocamera:5Mp
  • Sistema Operativo:Android 5.0.1

Memzi Pro 128 GB 64 GB mSDXC 32 GB 16 GB mSDHC scheda di memoria classe 10 con adattatore SD per ACER o NVIDIA Gaming Tablet PC 64 Gb

23,17€  Amazon

239€ Kelkoo [venduto da Cellularishop]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: